Voti Fiorentina-Torino 2-2, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Voti Fiorentina-Torino 2-2, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

La ventiseiesima giornata di Serie A si conclude con il pareggio per 2-2 tra Fiorentina e Torino: la Viola passa in vantaggio con Saponara e Kalinic ma Belotti ristabilisce la parità con una doppietta, dopo aver sbagliato un rigore. In questo articolo, vi proponiamo la sintesi del match ed i voti assegnati dalla redazione della Gazzetta dello Sport, attesi da chi fa il fantacalcio.

Il primo tempo della Fiorentina è quasi perfetto: la squadra di Sousa passa in vantaggio già al 8′, quando Saponara sigla la prima rete in maglia Viola dopo la respinta di Hart sul tiro di Borja Valero. Il Torino sembra non essere in campo mentre i padroni di casa fraseggiano bene e creano tantissimo, soprattutto grazie ad un ispiratissimo Chiesa. È proprio quest’ultimo ad iniziare le azioni sprecate malamente prima da Tello e poi da Kalinic, a testimonianza di una Fiorentina poco cinica e sprecone sotto porta. Ma il raddoppio è nell’aria e arriva al 38′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo: corner battuto da Borja Valero, Kalinic si libera della marcatura (non irresistibile) di Barreca e colpisce di testa indisturbato.

Per quanto visto nei primi quarantacinque minuti, la vittoria della Fiorentina sembrerebbe scontata ma, nella ripresa, il Torino scende in campo con un piglio diverso, senza però creare particolari pericoli fino al 60′: Salcedo atterra Boye in area, Giacomelli fischia il calcio di rigore ma Belotti colpisce la traversa dagli undici metri. Si tratta del quinto rigore sbagliato dalla squadra di Mihajlovic su nove complessivi calciati. Una mazzata psicologica che potrebbe chiudere il match.

Tuttavia, proprio a questo punto i Granata tirano fuori il proprio orgoglio e vengono trascinati proprio dal Gallo: al 65′, sul proseguo di un calcio d’angolo, sponda di testa di Boye per Moretti che in spaccata mette al centro per Belotti, il cui compito è solo di accompagnare il pallone di testa a porta libera. Nel finale c’è il forcing degli ospiti, che agguantano il pareggio a cinque dal novantesimo: Baselli pesca Belotti con un lob perfetto e il bomber del Toro tira di prima con il destro e trafigge Tatarusanu. Un gol (il diciannovesimo in campionato) che vale l’aggancio alla vetta della classifica marcatori insieme a Dzeko e Higuain.

I VOTI DELLA GAZZETTA DELLO SPORT DI FIORENTINA-TORINO

FIORENTINA (4-2-3-1) – Tatarusanu 5,5; Salcedo 4,5, Rodriguez 5,5, Astori 5,5, Sanchez 5 (dal 76′ Tomovic 5,5); Badelj 6, Borja Valero 6; Chiesa 6,5, Saponara 7 (dall’80’ Cristoforo s.v.), Tello 5 (dall’88’ Maxi Olivera s.v.), Kalinic 6.

TORINO (4-3-3) – Hart 7; Zappacosta 6, Ajeti 4,5 (dal 46′ Rossettini 6,5), Moretti 6, Barreca 5; Benassi 5 (dal 58′ Gustafson 6), Lukic 6,5, Baselli 6,5; Iago 6, Belotti 7, Boye 5,5 (dal 69′ Ljajic 6).

GOL: Saponara, Kalinic; Belotti (2).
ASSIST: Borja Valero; Moretti, Baselli.
AMMONITI: Saponara; Lukic, Benassi.
RIGORE SBAGLIATO: Belotti.

Condividi
Appassionato di calcio, dello sport in generale e di qualunque argomento scientifico, si affaccia al mondo del giornalismo e dei blog con l'ambizione di poter raccontare e trasmettere le proprie conoscenze ad un numero sempre maggiore di persone, mantenendo obiettività ed oggettività.