Voti Juventus-Palermo 4-1, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Voti Juventus-Palermo 4-1, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Vittoria senza patemi per la Juventus che stende il Palermo per 4-1 nel primo anticipo della 25.a giornata di Serie A e trova la sesta vittoria consecutiva. Marchisio apre le marcature al 13′, poi Dybala raddoppia al 40′ con uno splendido gol su punizione. Nella ripresa arrivano anche le reti di Higuain (63′) e ancora la Joya (89′). Per il Palermo, il gol della bandiera porta la firma di Chochev, al 93′. Ecco il resoconto del match con i voti ufficiali assegnati dalla Gazzetta dello Sport, molto attesi per il fantacalcio.

La partenza della Juventus è, come al solito, devastante e al 5′ i padroni di casa sfiorano subito il vantaggio: calcio di punizione battuto da Dybala con il pallone che si stampa sul palo ed è il preludio di una serata assolutamente fantastica per l’ex Palermo.
Il vantaggio arriva sette minuti dopo, sempre sugli sviluppi di un calcio piazzato: passaggio per Higuain che tira, Posavec esce e para ma la sfera finisce sui piedi di Marchisio, bravo e veloce a calciare in rete con un sinistro potente.

Il Palermo prova a riaprire la gara ma Buffon non viene impegnato più di tanto e al 40′ c’è il bis bianconero, sull’ennesimo calcio di punizione. Una magia di Dybala, con la palla che termina la sua corsa sotto l’incrocio dei pali, lì dove Posavec non può mai arrivare.

La ripresa si apre con lo stesso copione, con la differenza che il Palermo fatica ancora di più ad attaccare mentre la Juventus domina senza strafare. Higuain cerca fortemente il gol e lo trova al 63′, con un’azione partita sempre dalla fascia destra: Dani Alves per Dybala che serve in profondità il Pipita, il quale supera Posavec con uno scavetto e realizza la rete numero 19 in campionato. La coppia d’attacco della Vecchia Signora funziona alla grande e all’89’ i ruoli si invertono, quando un errore clamoroso di Goldaniga permette a Higuain di involarsi verso la porta rosanero. Il numero 9 bianconero resiste allo strattone irregolare del difensore avversario e serve Dybala con il tacco, che sigla la sua seconda doppietta stagionale dopo quella contro l’Udinese del 15 ottobre.

4-0 per la Juventus che volge i suoi pensieri all’impegno in Champions di mercoledì. Nei minuti finali, però, i padroni di casa si distraggono e permettono al Palermo di trovare il gol della bandiera. Sugli sviluppi di un corner, Diamanti crossa in area per Chochev, che stacca di testa e batte Buffon. Una rete che non influisce sul risultato ma che interrompe l’inviolabilità del portiere bianconero che durava dal match contro la Lazio.

I VOTI DELLA GAZZETTA DELLO SPORT DI JUVENTUS-PALERMO 

JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon 6,5; Dani Alves 6, Bonucci 6, Benatia 6, Asamoah 6; Khedira 6 (dal 46′ Lemina 6), Marchisio 7 (dal 75′ Rincon 6); Pjaca 5,5, Dybala 8, Sturaro 6,5 (dal 70′ Cuadrado 6,5); Higuain 7.

PALERMO (4-3-3) – Posavec 5,5; Rispoli 6, Goldaniga 5,5, Andelkovic 5,5, Aleesami 5,5; Jajalo 5 (dal 51′ Sunjic 5,5), B. Henrique 5,5, Chochev 6; Sallai 5 (dal 71′ Embalo 5), Nestorovski 6, Balogh 6 (dall’82’ Diamanti 6).

GOL: Marchisio, Dybala (2), Higuain; Chochev.
ASSIST: Dybala, Higuain; Diamanti.
AMMONITI: Marchisio; Goldaniga.