Voti Perugia-Pisa 2-2, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Fantacalcio, Voti Ufficiali Gazzetta 30a Giornata Serie A

La sfida Perugia-Pisa, tra la quarta e l’ultima forza del campionato, vedeva gli umbri nettamente avanti nei pronostici. La sfida però è stata tutt’altro che a favore della squadra di Bucchi. Un 2-2 che dimostra ancora una volta la grinta della squadra di Gattuso, abituata a non mollare mai. Questi i voti della partita per il fantacalcio, della Gazzetta dello Sport.

La sfida del Curi di Perugia è partita subito a ritmi altissimi e dopo 15 minuti il risultato era già di 2 a 1 per i padroni di casa. Mustacchio dopo 5 minuti, Gnahore al decimo e Di Tacchio, gol dell’ex, ad accorciare le distanze al quarto d’ora. Una situazione insolita soprattutto per il Pisa. I nerazzurri infatti sono il peggior attacco e la miglior difesa del campionato. Dopo l’inizio roboante, la partita si calma e bisogna aspettare il miinuto 86 per il pareggio ospite. E’ capitan Lisuzzo (entrato nella ripresa) con un bel colpo di testa a portare i suoi sul 2 a 2, che sarà il risultato finale del match.

PERUGIA-PISA: I VOTI DELLA GAZZETTA DELLO SPORT

Perugia: Rosati 6; Belmonte 6, Volta 6, Monaco 6, Di Chiara 6; Brighi 6 (dal 42’ s.t. Nicastro s.v.), Acampora 6, Gnahoré 7 (dall’11’ s.t. Dezi 6); Mustacchio 6,5, Di Carmine 6, Guberti 6,5 (dal 29’ s.t. Terrani s.v.)

Pisa: Ujkani 6; Birindelli 6 (dal 29’ s.t. Cani s.v.), Milanovic 6,5, Landre 5 (dal 1’ s.t. Lisuzzo 7), Longhi 6; Zammarini 6, Di Tacchio 7, Angiulli 6; Peralta 6; Masucci 5,5 (dal 5’ s.t. Mannini 6), Manaj 6.

Ammoniti: Gnahoré (Pe), Brighi (Pe) e Milanovic (Pi), Di Carmine (Pe) e Manaj (Pi).

Assist: Mustacchio (Pe), Mannini (Pi).