Voti Roma-Lazio 1-3, Fantacalcio Gazzetta e Fantagazzetta

Voti molto alti in arrivo per i biancocelesti dopo la grande vittoria per 1-3 nel derby Roma-Lazio. Nel primo tempo De Rossi risponde la vantaggio di Keita, segnando su un rigore inventato. Poi, nella ripresa arrivano le reti di Basta e ancora Keita. In quest’articolo vi proponiamo le pagelle assegnate dalla Gazzetta dello Sport e da Fantagazzetta, attesi da chi fa il fantacalcio con queste due redazioni.

Una sconfitta che pesa e che, molto probabilmente, mette la parola fine al sogno di scudetto della Roma. Dalla parte biancoceleste, invece, c’è una vittoria meritata, la conferma del quarto posto e l’ennesima soddisfazione stagionale contro i tanto odiati cugini.
A partire meglio, però, è proprio la Roma che si rende pericolosa prima con Dzeko e poi con Salah. Al 12′ la Lazio trova il vantaggio al primo squillo di Keita, il cui tiro con il sinistro supera Szczesny.

La giornata non è delle migliori per Orsato che non vede un rigore netto su Lukaku, atterrato da Fazio. Ma la frittata clamorosa avviene allo scadere del primo tempo, quando l’arbitro assegna un calcio di rigore alla Roma per un contatto tra Wallace in scivolata e Strootman. Contatto, però, che non è mai avvenuto visto che il centrocampista olandese si lascia cadere incredibilmente anche ad una distanza visibile dalla gamba del difensore brasiliano. Fatto sta che dagli undici metri De Rossi non sbaglia e il primo tempo si conclude 1-1.

Nella ripresa, dopo un’occasione pericolosa di Dzeko, è ancora la Lazio ad andare sopra nel risultato: al 50′ Basta riceve palla al limite dell’area, stoppa con il petto e prova la conclusione di sinistro che viene deviata da Fazio, il pallone colpisce il palo interno e si deposita nella porta giallorossa. La Roma ne risente sul piano psicologico e rischia di aumentare il passivo soprattutto sulle ripartenze di Felipe Anderson e Keita. E proprio l’attaccante senegalese mette la parola fine al match a cinque minuti dal termine, segnando il quinto gol in due partite su assist di Lulic.
La Lazio ora consolida il quarto piazzamento in campionato dopo i pareggi di Atalanta e Milan e la sconfitta dell’Inter. Proprio la vittoria del Napoli contro i nerazzurri fa preoccupare la Roma, che vede i partenopei dietro a solo una lunghezza di distanza.

I VOTI DELLA GAZZETTA DELLO SPORT SU ROMA-LAZIO

ROMA (4-2-3-1) – Szczesny 6, Rüdiger 4, Manolas 5,5, Fazio 4 (18′ st Perotti 5,5), Emerson 5, De Rossi 5,5 (28′ st Totti 5), Strootman 5, Salah 5,5, Nainggolan 5, El Shaarawy 5 (1′ st Bruno Peres 4), Dzeko 4.
Allenatore: Spalletti.

LAZIO (3-5-1-1) – Strakosha 8, Bastos 7, De Vrij 7 (29′ st Hoedt 6), Wallace 6,5, Basta 7, Parolo 6,5, Biglia 7,5, Lulic 7,5, Lukaku 6,5 (42’ Felipe Anderson 5) Milinkovic-Savic 7,5, Keita 8 (42′ st Djordjevic s.v.).
Allenatore:
S. Inzaghi.

Gol: De Rossi; Keita (2), Basta.
Assist: Lulic.
Ammoniti: Salah; Biglia, Hoedt, Parolo, Keita.
Espulsi: Rudiger.

I VOTI DELLA REDAZIONE DI FANTAGAZZETTA SU ROMA-LAZIO