Voti Sampdoria-Pescara 3-1, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Voti Sampdoria-Pescara 3-1, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Sesto risultato utile consecutivo per la Sampdoria che stende il Pescara per 3-1. Nel primo tempo Bruno Fernandes apre le marcature ma Cerri sigla il momentaneo pareggio. Nella ripresa decidono le reti di Quagliarella e Schick. In quest’articolo vi proponiamo il resoconto del match e, per quanto riguarda il fantacalcio, i voti assegnati dalla Gazzetta dello Sport.

A Marassi, nel secondo anticipo della 28a giornata di Serie A, la Sampdoria chiude quasi completamente le speranze di salvezza del Pescara, ora a -10 dall’Empoli che deve ancora giocare. La formazione blucerchiata parte subito forte e al 18′ passa in vantaggio: Muriel sfonda in area sulla destra, arriva sul fondo e appoggia al centro per Bruno Fernandes, autore dell’1-0.
Il Pescara, però, nel primo tempo riesce a rendersi pericoloso: al 32′ Benali, in area, crossa al centro per Cerri, che realizza l’1-1 a pochi centimetri dalla linea di porta, completamente sguarnita.

Ma nella ripresa, la Samp domina e al 58′ passa nuovamente (e meritatamente) in vantaggio: cross di Bruno Fernandes, Quagliarella sbuca dietro ai difensori pescaresi e insacca il pallone di testa. Terzo gol consecutivo in altrettante partite per l’attaccante 34enne, il settimo in tutto il campionato. E dieci minuti dopo, i padroni di casa chiudono la pratica con il terzo gol. L’azione è ricamata sempre da Bruno Fernandes (un gol e due assist per lui), che serve in profondità Schick, subentrato a Muriel. L’attaccante ceco, solo davanti a Bizzarri, non sbaglia e centra il settimo sigillo stagionale alla sua prima annata in Serie A.

Continua il gran momento di forma della Sampdoria, ora a quota 38 punti, di cui 14 ottenuti nelle ultime sei partite (quattro vittorie e due pareggi). L’effetto Zeman, invece, sembra essere terminato già all’esordio ed ora la retrocessione sembra davvero ad un passo per il Pescara, ultimo con soli 12 punti.

I VOTI DELLA GAZZETTA DELLO SPORT DI SAMPDORIA-PESCARA

SAMPDORIA (4-3-1-2) – Viviano 6; Sala 6,5 (dall’83’ Bereszynski s.v.), Silvestre 6,5, Skriniar 5,5, Pavlovic 5; Barreto 6,5 (dal 75′ Linetty 6), Torreira 6, Praet 6; B. Fernandes 7,5; Muriel 6,5 (dal 62′ Schick 7), Quagliarella 7.

PESCARA (4-3-3) – Bizzarri 6,5; Zampano 6,5, Stendardo 5, Coda 4,5 (dall’83’ Fornasier s.v.), Biraghi 5; Verre 5,5 (dall’88’ Brugman s.v.), Bruno 5, Memushaj 5,5; Benali 6, Cerri 6 (dal 75′ Kastanos 5), Caprari 5,5.

GOL: B. Fernandes, Quagliarella, Schick; Cerri.
ASSIST: Muriel, B. Fernandes (2); Benali.
AMMONITI: Coda, Bruno.