X Factor 2015: le esibizioni del live show (Video)

X Factor 9: dove vederlo, giudici e ospiti del talent Sky

Giovedì 22 ottobre 2015, dalle 21.10, su Sky Uno è andata in onda una nuova puntata di X Factor. Nel live show, durante il corso della serata, è stato eliminato uno dei 12 concorrenti.

All’inizio della serata si esibiscono gli ospiti di ‘onore della serata, i Duran Duran, seguiti poi da un’indimenticabile  Skin con “Attacca”.

In seguito, Giacomo Runco, in arte Eva, si cimenta in “Per me è importante” dei Tiromancino con un arrangiamento diverso dall’originale ma apprezzato dal pubblico.

“Fedez: “Ti hanno vestito da Leonardo Di Caprio in Titanic ma è l’unica perplessità. Sei un ragazzo gioioso e Mika psicologo ti ha dato un brano malinconico ma questa versione di Eva mi è piaciuta”. Elio: “Questa canzone mi piace da sempre e la considero un trappolone perché è fintamente facile, ne sei uscito bene, c’è stata qualche minima imprecisione”. Skin: “Ho scoperto qui questa canzone, bella scelta di Mika, Eva è un grande interprete, mi hai preso”. Mika: “Ci sono stati degli errori ma è delicato cantare questo pezzo, non sei andato nell’acqua calda ma in quella giusta”.

Fedez-giudice-xfactor

Perfetta è stata definite la canzone cantata con un ottimo timbro vocalico: Davide Shortysi è esibito in “Play that funky music” dei Wild Cherry e ha regalato grandi emozioni. Invece Luca Valenti, giovanissimo e dal viso bello, ha mostrato una discreta capacità artistica di presenza scenica ma i giudici hanno definito il suo timbro piuttosto riconoscibile nell’interpretazione di “Stole the show” di Kygo. Anche Margherita Principi, di soli 16 anni, ha modernizzato con un arrangiamento nuovo “ Every breath you take” dei The Police, sorprendendo per la voce “sensuale e calda”.

Incredibilmente entusiasmante e travolgente è stata l’esibizione degli ospiti, i Duran Duran con la hit “Pressure off” hanno infiammato lo studio.

Le ragazze presenti tra il pubblico hanno apprezzato l’esibizione degli Urban Strangers, che si sono cimentati in “Breakfast In America Chords” dei Supertramp, mixando rap e rock in una fusione brillante.

Toccante è stata la perfomance di Massimiliano D’Alessandro, che si è esibito con “Terra mia” di Pino Daniele, ricordando il cantautore napoletano da poco scomparso. I Moseek in “Don’t wait” dei Mapei hanno cantato un pezzo molto difficile ma hanno saputo creare la giusta atmosfera per la loro esibizione. Giò Sada in “The real me” dei The Who ha dato vita con la sua voce grintosa ad una delle migliori performance rock della serata di X Factor.

Nelle diverse sfide successive si contraddistingue la bravura di Massimiliano, definito la “miglior voce” di questa edizione di X Factor da Elia. Continua la sfida tra Massimiliano ed Eva ma il parere dei giudici è unanime: anche Skin e Fedez hanno eliminato Massimiliano.

skin-x-factor-9

Simon Cowell ha dichiarato che X Factor Italia migliora di anno in anno e, soprattutto le fasi e le sfide dei live show dimostrano la bravura dei concorrenti e le performance che coinvolgono tutti. Il successo della trasmissione non è legato solo alle eccellenti esibizioni ma anche alla cura e alla decorazione dello studio (lavoro di Luca Tommassini), all’alto livello degli ospiti e al continuo impegno di Alessandro Cattelan che si occupa del format dello show e della diretta. Tra i giudici si apprezza per il meritevole comportamento Skin, che si sforza di “dire frasi di senso in italiano” e anche Mika, la cui originalità lo precede.

CLICCA QUI PER I VIDEO DEL LIVE SHOW DI X FACTOR 9

Leggi anche 

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo