Zuckerberg da Renzi, a Roma il fondatore di Facebook

Zuckerberg da Renzi, a Roma il fondatore di Facebook

Il fondatore di Facebook ha incontrato questo pomeriggio a Palazzo Chigi il premier italiano Matteo Renzi.

Un incontro cordiale in cui si è parlato del terremoto che ha colpito il Centro Italia ma anche delle prospettive future della digitalizzazione in Italia. Lo stesso Zuckerberg ha poi diffuso attraverso il suo social network un resoconto di come si è svolto l’incontro e di quali decisioni sono state prese insieme a Renzi tra cui il programma di ricerca di Facebook che sta fornendo diversi server gpu a alcuni istituti di ricerca italiani.

Di seguito il resoconto dell’incontro postato da Zuckerberg su Facebook:

Questo pomeriggio Priscilla e mi sono seduto con il primo ministro italiano Matteo Renzi. Ne abbiamo parlato del terremoto della scorsa settimana e di come la comunità di Facebook in Italia e in tutto il mondo si uniscono per aiutare le persone a riprendersi e ricostruire. Abbiamo anche parlato di come la tecnologia sta aiutando a creare posti di lavoro e far crescere l’economia italiana. Ho detto il primo ministro, sono particolarmente entusiasta con il lavoro che si fa in tutta Europa sull’intelligenza artificiale. Come parte del progetto di ricerca Facebook ai programma, stiamo fornendo 26 lo stato dell’arte del server gpu a istituti di ricerca in tutta Europa – di cui uno all’Università di Modena e Reggio Emilia qui in Italia. Hanno una grande intelligenza artificiale e computer vision programma, e questa nuova tecnologia, si spera, aiutare gli studenti e i professori fare ancora di più. Ecco una foto di noi con in mano un vero server da Facebook è data center che è simbolico dei server per l’intelligenza artificiale che stiamo dando per aiutare la ricerca in tutta Europa.

Leggi anche: