“Il cacciatore”, Fiction Rai: Cast e Anticipazioni

Dal libro al film, una storia di mafia nella nuova fiction Rai ”Il Cacciatore”.

il-cacciatore-ft.002

Al via il mercoledì 14 marzo la serie tv “Il cacciatore” su Rai Due con Francesco Montanari, Edoardo Leo, Dario Aita (che vedremo nella seconda stagione della serie “L’allieva”), Vincenzo Pirrotta e David Coco. La serie è tratta dal romanzo “Cacciatore di mafiosi” edito Mondadori e racconta la storia vera del magistrato Alfonso Sabella che decide di dare la caccia ai Corleonesi e far arrestare Leoluca Bagarella e Giovanni Brusca.

Anticipazioni

Siamo in Sicilia, precisamente a Termini Imerese nel 1993 quando il giovane magistrato Saverio Barone denuncia al CSM i suo capo, Salvatore Donà per sospetti di collusione mafiosa. Siamo negli anni dei primi pentiti, Falcone e Borsellino sono stati uccisi e anche i boss sentono mancare il terreno sotto i peidi, servono nuovi alleati e Baragella cercherà l’oppoggio di tutti. Intanto Saverio Barone si fa strada ed entra a far parte del pool antimafia anche se, inizialmente, è poco stimato dai suoi colleghi ma, il suo lavoro farà presto ricredere tutti. Bagarella intanto ha fatto sequestrare il piccolo Giuseppe Di Matteo, figlio dodicenne di un pentito di mafia ma, contrariamente al primo ordine, decide di non ucciderlo subito. Il bambino è tenuto in ostaggio da Giovanni Brusca che vorrebbe ucciderlo subito ma, è costretto ad ubbidire a Bagarella che confida che il padre del bambino, ritratti la sua versione. Savino intanto è in Svizzera con il pentito Salvatore Cancemi per recuperare cinque milioni di dollari che il pentito avrebbe nascosto per conto di Don Luchino.

Altre news

La nuova fiction andrà in onda, salvo cambi repentini di palinsesto, sempre di mercoledì, scontrandosi con un’altra fiction di casa rai, ovvero con la seconda stagione della fiction “E’ arrivata la felicità” con Claudia Pandolfi, Claudio Santamaria, Giulia Bevilacqua, Federica De Cola, Lunetta Savino, Alessandro Roja e Simona Tabasco. Intanto in questi gioni si susseguono voci sulla possibile messa in onda della seconda stagione di “Non dirlo al mio capo” con Lino Guanciale, Vanessa Incontrada, Chiara Francini e le new entry Sara Zanier e Aurora Ruffino. Inizialmente la serie sarebbe dovuta andare in onda il mese prossimo, ad aprile, adesso invece si vocifera che aprirà la stagione autunnale della Rai.

Pubblicato da Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario - cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l'amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

Salerno

Salerno Notizie: ricordate 26 donne nigeriane morte in mare

Simone Scipioni

Masterchef 2018: Simone Scipioni è il vincitore della settima edizione