Incendio a Londra, Grenfell Tower in fiamme: Morti e Feriti

Un incendio è divampato alla Grenfel Tower di Londra. Circa 50 i feriti, secondo i pompieri ci sarebbero anche dei morti

Un enorme incendio è divampato a Londra nella notte. In fiamme la Grenfell Tower, grattacielo costruito nei primi anni Settanta. Secondo quanto riferito dai Vigili del Fuoco l’incendio dovrebbe aver provocato morti e feriti, il cui numero però non è ancora stato specificato. Occorrerà attendere le prossime ore per conoscere il bilancio delle vittime.

Le lancette dell’orologio fissavano le ore 1 della notte a Londra (le 2 circa in Italia) quando l’incendio è divampato e ha avvolto la Grenfell Tower. Il grattacielo conta 140 appartamenti e ospita circa 500 persone che, nella notte, si sono ritrovati tra le fiamme. Molti di essi, secondo quanto raccontato dai testimoni, pur di sfuggire alle fiamme si sono lasciati andare nel vuoto e diverse sono state le urla di terrore e grida di aiuto che si sono udite. La BBC è riuscita a intervistare uno dei sopravvissuti che ha rivelato: “Mi sono salvato grazie alle grida delle persone e non grazie all’allarme anti-incendio che non ha funzionato”.

Si stimano circa 50 feriti, ma non si esclude che all’interno dell’edificio vi siano intrappolate altre persone né che l’incendio abbia provocato la morte di altre. Non si conoscono ancora le cause dell’incendio, nel palazzo erano in corso dei lavori di ristrutturazione e probabilmente proprio da questi sono scaturite le fiamme. Ciò che preoccupa è che a seguito dell’incendio il grattacielo possa crollare.

Condividi
Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...