Catania-Cosenza 0-2: Risultato, Cronaca e Tabellino

Risultato, cronaca e tabellino di Catania-Cosenza 0-2, partita della 35a di Lega Pro decisa dai gol di Letizia e Statella

Lega Pro Ripescaggi 2016, tra le Squadre Ripescate Reggina e Taranto

Nella trentacinquesima giornata di Lega Pro 2016-2017 la partita del Massimino, Catania-Cosenza, termina sul risultato di 0-2. Una sfida decisa dai gol di Letizia e Statella che potrete rivivere tramite cronaca e tabellino proposti di seguito.

LA CRONACA DI CATANIA-COSENZA 0-2

Il Cosenza domina il primo tempo: sin dai primi minuti di gioco i calabresi danno del filo da torcere al Catania sfiorando il gol all’8′ e al 13′ con Letizia; i rossazzurri riescono a salvarsi, ma poco più tardi, al 14′, sono costretti a subire la rete del vantaggio avversario. Letizia, al minuto 14, approfitta di una sfortunata respinta di Pisseri sulla conclusione di Baclet e a pochi passi dalla linea di porta infila la sfera in rete. Al 37′ il Cosenza riesce a segnare il gol dello 0-2, ma la rete viene annullata per posizione di fuorigioco; la formazione calabrese si rifà quindi al 41′: Marchese sbaglia il passaggio a Parisi e ad approfittarne questa volta è Statella che si appropria del pallone e prova un tiro diagonale sul secondo palo sul quale non riesce ad arrivare Pisseri. Nella ripresa il Catania non riesce a rialzarsi e il Cosenza sfiora il tris con Letizia e Calamai.

IL TABELLINO DI CATANIA-COSENZA 0-2

Catania (4-3-3): Pisseri; Parisi, Drausio, Marchese, Djordjevic; Bucolo, Scoppa (dal 68′ Di Stefano), Mazzarani (dal 50′ Barisic); Russotto, Tavares (dal 50′ Pozzebon), Di Grazia. A disp. Martinez, De Rossi, Manneh, Mbodj, Piermarteri, Maccioni, Di Stefano, Barisic, Rizzo, Pozzebon. All. Pulvirenti.

Cosenza (4-2-3-1): Perina; Corsi, Tedeschi, Pinna, D’Anna (dal 79′ Caccetta); Statella, Ranieri, Calamai, D’Orazio; Letizia (dal 90′ Capece); Baclet (dal 68′ Mendicino). A disp. Saracco, Meroni, Madrigali, Criaco, Capece, Caccetta, Cavallaro, Mendicino. All. De Angelis.

Arbitro: Riccardo Panarese di Lecce

Marcatori: 14′ Letizia; 43′ Statella

Ammoniti: Djordjevic (Ct); Perina (C)

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...