Eurovision 2017: Armenia rappresentata da Artsvik

Eurovision 2017: Armenia rappresentata da Artsvik

E’ la cantante Artsvik ad aggiudicarsi la finale nazionale armena, partecipando e vincendo il DEPI Evratesil. L’artista è stata scelta attraverso una combinazione di voti attraverso una giuria di esperti composta dagli ex partecipanti delle ultime cinque edizione dell’Eurovision e attraverso il voto del pubblico con gli sms.

L’inizio della selezione armena è partita durante l’estate 2016 e si è sviluppata in quattro fasi, svolte nell’arco di tre mesi, arrivando al capitolo finale ieri sera quando la vincitrice Artsvik Harutyunyan, 27 anni di Yerevan si è imposta sulla sua collega Marta dopo una finale che ha visto le artiste esibirsi in due manche di cover, una su un brano interamente in armeno e l’altro in lingua inglese, e un duetto.

Secondo l’emittente televisiva armena AmpTv, si sono presentati centinaia di artisti provenienti da tutto il mondo. Gli artisti sono stati selezionati per esibirsi in spettacoli dal vivo con un nuovo format, fino ad arrivare al mese di ottobre, dove si sono sfidati davanti alla giuria.

La giuria composta dai precedenti rappresentanti armeni all‘Eurovision Eurovision Song Contest: Hayko (2007), Inga e Anush Arshakayn (2009), Aram MP3 (2014), Essai Altounian (2015) ed Iveta Mukuchyan (2016) che si è classificata al settimo posto con il bellissimo brano “Lovewave“.

Il brano che Artsvik presenterà a Kiew (Ucraina) per la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest, sarà svelato nelle prossime settimane.

Eurovision 2017: Armenia rappresentata da Artsvik ultima modifica: 2016-12-26T14:45:14+00:00 da Alessandro Manzi