Accadde Oggi 13 febbraio, nel 1974 nasce Robbie Williams

L'ex cantante dei Take That compie oggi 43 anni

Accadde Oggi 13 febbraio, nel 1974 nasce Robbie Williams

Il 13 febbraio è una data storica perché segna la nascita di Robbie Williams. Come dimenticare le boy band degli anni ’90? Pantalone largo, camicia slacciata, occhio languido e prima copertina sul giornalino “Cioè” (con poster incorporato).

In questo panorama di uomini-ragazzi-affascinanti, nel 1993 con l’album Everything Changes, i Take That divennero uno dei gruppi più amati dal mondo delle teenager. Successo che non sarebbe durato a lungo, infatti nel 1995 dopo l’uscita del terzo disco, uno dei componenti della band, Robbie Williams, annunciò di volere abbandonare il gruppo e lasciò che entrambi, avviassero una carriera da solisti. Quando un gruppo si divide crea scompiglio tra i fan ma soprattutto, tende ad oscurare la visibilità della band rimanente e del “traditore” che se ne va; ma questo non è di certo il caso di Robbie.

Quest’anno al Festival di Sanremo, tutti-almeno quelli che hanno avuto la pazienza di guardarlo-hanno potuto constatare quanto la sua personalità forte ed eccentrica allo stesso tempo, sia riuscita a creare un personaggio di indiscussa notorietà. Nel corso della sua carriera Robbie Williams, ha ricevuto decine di premi, è entrato nel Guinnes dei primati per aver venduto 1,6 milioni di biglietti in un solo giorno, è l’artista più premiato al BRIT Awards che gli concesso la nomina di BRITs Icon– i primi due ad aver ricevuto tale riconoscimento furono Elton John e David Bowie. Tra i brani di successo vanno ricordati: Feel, She’s the one, Somethin’ Stupid (in duetto con Nicole Kidman), Supreme e i succcessi del momento, Party like a Russian e Love my life.

I fan italiani del cantante, si saranno già messi in moto per l’acquisto dei biglietti per i concerti del 14 luglio a Verona e del 17 luglio a Barolo; non vogliamo mettervi fretta ma i biglietti stanno finendo! In attesa di rivederlo nella nostra amata Italia, il Newsly ti augura cent’anni di immensa carriera e qualche bacio in più da regalare alle fan più accanite.

"Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso" (Albert Einstein). Ha studiato Festival Manager presso la Giffoni Academy. Appassionata di libri, cinema, arte e musica. Sognatrice ma realista, scrive per la sua sete di curiosità.