Acqua Rubata a Malvito (Cosenza): Servizio Le Iene 30 aprile

Malvito è un paese cosentino dove l'acqua viene rubata. Le Iene ci spiegano questa particolare vicenda in un servizio.

A Malvito, un paese in provincia di Cosenza, c’è uno strano caso di acqua rubata al comune. Nel servizio de Le Iene viene però messo in evidenza un aspetto paradossale della vicenda: il comune, per risanare le perdite, pretende infatti che a pagare siano “le fontane paesane”. Questa cosa è confermata anche dalle fatture, mostrate dall’inviato del programma.

Acqua Rubata a Malvito: cos’è successo?

L’inviato de Le Iene descrive subito la paradossale situazione, introducendola in maniera un po’ scherzosa. Le responsabili dell’eccessivo costo dell’acqua nel comune di Malvito sarebbero, come detto in precedenza, le fontane del paese, alle quali l’amministrazione comunale ha presentato il conto. La vicenda dell’acqua rubata viene portata davanti al sindaco, che inizialmente sembra ben disposto, ma poi scappa via letteralmente. Gli animi si riscaldano, ma alla fine il giornalista riesce ad avere delle risposte. Le cause della “sparizione dell’acqua” sono dovute agli abusivi, che prelevano l’acqua in maniera illecita.

Il video del servizio sull’acqua rubata: dove vederlo?

Il video riguardante il servizio sull’acqua rubata a Malvito, paese in provincia di Cosenza, è disponibile sul sito ufficiale de Le Iene. Oltre a questo potrete utilizzare anche la piattaforma Video Mediaset, portale ufficiale dell’azienda milanese dove vengono caricati i video di tutte le trasmissioni.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...