Formula 1, Alonso salta il Gran Premio Monaco: sarà a Indianapolis

Decisione improvvisa da parte di Alonso: non correrà il Gp di Monaco di Formula 1 bensì correrà la 500 miglia di Indianapolis con il Team Andretti Autosport.

Fernando Alonso è arrivato ad una decisione:non correrà con la sua monoposto al Gran Premio di Formula Uno che si terrà a Monaco perché sarà impegnato nella Indy 500 a Indianapolis. Lo spagnolo ha comunicato la sua decisione questa mattina.

Da tempo il due volte campione del mondo ammira e si interessa ad altre categorie motoristiche per le quali correre, soprattutto la Indy 500 e la 24 ore di Le Mans, sogno non tanto nascosto di Alonso. Il pilota iberico, all’insaputa di tutti e all’improvviso, ha deciso di provare questa nuova esperienza proprio quest’anno anche e soprattutto a causa di una monoposto, la sua McLaren-Honda, poco competitiva.

Infatti lo spagnolo salterà il Gp di Monaco per correre a Indianapolis con il team Andretti Autosport e si siederà sulla McLaren-Honda-AndrettiAlonso ha spiegato la sua scelta mettendo in evidenza il suo nuovo obiettivo ovvero vincere la Tripla Corona: vittoria a Montecarlo, vittoria a Le Mans e vittoria nella 500 miglia di Indianapolis per eguagliare Graham Hill, unico pilota a vincere in tutte e tre le piste.

Lo spagnolo ha detto: “Sono molto emozionato e non vedo l’ora di correre a Indianapolis. Sarà difficile perché non ho mai corso ne’ in IndyCar ne’ un super speedaway e dovrò abituarmici in fretta. Volerò in America dopo il Gran Premio di Spagna e tornerò per quello del Canada. Mancherò solo a Monaco”.