Android: scoperto nuovo problema che mette a rischio gli smartphone

Android: scoperto nuovo problema che mette a rischio gli smartphone

Nuovo problema per gli utenti che usufruiscono di Android. La società di sicurezza TrendMicro ha scoperto un potenziale rischio per tutti i telefoni che utilizzano questo sistema operativo. Tutti i dispositivi rischiano di finire in uno stato vegetativo permanente, trasformando un dispositivo Android in un telefono apparentemente morto, incapace di effettuare chiamate e con lo schermo incapace di rispondere ai comandi.

La vulnerabilità è stata individuata a partire dalla versione 4.3 fino all’ultima, la versione 5.1.1. Il potenziale rischio potrebbe interessare la metà dei dispositivi Android al momento in uso. Nessuna soluzione al problema è stata ancora messa in atto. Ecco come si potrebbe dare avvio all’irreversibile vulnerabilità che porta i dispositivi a morire: scaricando una applicazione maligna che ne infetta il dispositivo, oppure navigando ed imbattendosi in determinati siti creati appositamente per danneggiare i dispositivi Android. Insomma, le probabilità che portano il sistema operativo Android ad andare in tilt sono diverse, occorre rimanere vigili, e magari scaricando solo appicazioni sicure e navigando su siti protetti.