Anna Maria Gambineri Morta: la “signorina buonasera” aveva 81 anni

E' morta oggi a Roma Anna Maria Gambineri, la storica "signorina buonasera"è stata un'importante figura della Rai negli anni '60 '70.

Si è spenta mercoledì 31 maggio 2017 a Roma, all’età di 81 anni, la storica “signorina buonasera“, Anna Maria Gambineri. La donna è stata una storica annunciatrice Rai tra gli anni ’60 e ’70, prima che la malattia le impedisse di prestare servizio presso la storica azienda pubblica. I funerali si terranno sabato 3 giugno alle 11.30 nella Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo.

Anna Maria Gambineri: carriera

Nata nel 1936, era entrata in Rai quasi per caso nel 1958: tutto ebbe inizio nel 1957 quando la Gambineri, insieme ad un’amica, partecipò ad un gioco a premi di Telematch condotto da Silvio Noto ed Enzo Tortora. Qualcuno la notò e finì così a svolgere il ruolo di annunciatrice televisiva alla Rai. La “Nuvola Bionda”, soprannome che si era guadagnato per la sua chioma bionda, era principalmente legata al segnale orario Rai della sera e agli annunci delle trasmissioni dei primi anni della Rai.

Fu anche conduttrice di svariati programmi televisivi, come Canzonissima nel 1961, o Un’ora per voi nel 1968. Nel 1965 fu immessa anche nel mondo del cinema come protagonista di un film in cui interpretava se stessa, dal titolo  Non son degno di te, con Gianni Morandi. Negli ultimi anni della sua carriera ha prestato servizio anche nell’ufficio stampa e alle pubbliche relazioni dell’azienda. Il suo lavoro in Rai è giunto al termine nel 1994, con il peggioramento delle sue condizioni di salute e a causa di un grave esaurimento nervoso. Recentemente l’avevamo però vista di nuovo sul piccolo schermo, in alcune trasmissioni in onore degli “anni d’oro” della Rai. 

Un diploma di Perito per il Turismo e due grandi passioni che coinvolgono al massimo la mia vita e le danno un senso: la musica, che coltivo come hobby, e la scrittura, che spero diventi la mia professione.