AriAnteo 2016 a Milano: Arriva il cinema all’aperto

AriAnteo 2016 a Milano: Arriva il cinema all'aperto
C’era una volta chi sognava l’America ad occhi aperti, magari davanti a un classico hollywoodiano o  una moderna serie tv adolescenziale. Di sicuro, i cinefili più romantici ricorderanno quei famosi appuntamenti nei drive in, gli americani cinema a cielo aperto che, ancora oggi, continuano ad essere un sogno per molti italiani. Con l’arrivo dell’estate chiunque preferirebbe guardare un film sotto il cielo stellato, piuttosto che recarsi in un cinema al chiuso. Per gli appassionati del grande schermo, l’estate italiana offre ottime notizie. Abbandonate, però, l’idea di sedere su una fiammante decapottabile retrò.
Sedie, arene incorniciate da famosi monumenti e cuffie wireless; i moderni cinema milanesi all’aperto conservano solo gli spazi esterni dell’utopia d’oltre oceano. Il capoluogo lombardo ospita, infatti, da giugno a settembre il cinema all’aperto AriAnteo 2016. Le arene cinematografiche sono disposte in vari punti della città: a Palazzo Reale, a CityLife, all’Umanitaria , al Conservatorio e al Chiostro dell’Incoronata. Molti i titoli importanti, tra cui spiccano il film vincitore dell’Oscar  “Il Caso Spotlight”, “Il ponte delle spie” di Spielberg, la commedia italiana “Perfetti sconosciuti” e il documentario sulla tormentata vita di Amy Winehouse “Amy – the girl behind the name”.

Neolaureata all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia in giornalismo a stampa, radiofonico e televisivo. Giovane ventitreenne redattrice per calciomercato-Inter.it, Newsly.it e NailsArt.it. Appassionata di scrittura e di moda, ottima fruitrice di film, documentari e serie tv. Viaggiatrice curiosa che ama il confronto con il diverso.