Arnaud Demare vincitore Milano-Sanremo 2016

Vuelta di Spagna 2015: tappe in diretta tv e streaming gratis su Eurosport

Si è corsa oggi, 19 marzo, la classicissima del ciclismo internazionale, la Milano-Sanremo giunta alla sua 107°edizione. Centonove gli atleti partiti da Milano per un totale di 25 equipe provenienti da tutto il mondo.

Il percorso ha subito una deviazione a causa di una grossa frana avvenuta stamani sull’Aurelia nei pressi di Genova, precisamente nel comune di Arenzano. I ciclisti hanno corso sull’autostrada dal casello di Genova Voltri a quello di Arenzano, aggiungendo 5 km ai previsti da programma. Ad Arenzano rientrati sulla Statale 1 Aurelia tornando sul percorso originale. La salita della Moine sono state rimosse a causa del manto stradale in pessime condizioni. Le altre salite previste, Turchino, Cipressa, Capo Cervo e Poggio, non hanno invece subito variazioni.

La Milano-Sanremo è una classica che favorisce più i velocisti-passisti che gli scalatori. In gara  c’erano i precedenti vincitori Alexander Kristoff, vincitore nel 2014 Fabian Cancellara, primo nel 2008.  Oltre a loro ricordiamo  il , il vincitore dell’ultima  Tirreno-Adriatico Greg Van Avermaet e l’australiano Michael Matthews.

Ha vinto il francese Arnaud Demare della FDJ tagliando il traguardo di Via Roma a Sanremo  pochi secondi prima di Ben Swift e Jurgen Roleandts.

Il gruppo, a eccezione di pochi episodi isolati, soprattutto lungo le salite, ha sempre corso compatto.

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.