Berlino Film Festival: Programma completo del concorso

Berlino Film Festival 2017: Primi Film in concorso

Completata la competizione del 67° Berlino Film Festival

Come già annunciato, il programma del 67° Berlino Film Festial era in via di definizione. Il sito della Berlinale aveva però già svelato qualche titolo in concorso. Tra le tante novità, fuori concorso vedremo l’atteso sequel T2 Trainsporting di Danny Boyle, ma anche El Bar di Álex de la Iglesia, insieme a Logan di James Mangold e Viceroy’s House di Gurinder Chadha. Tra gli eventi speciali, si segnala La reina de España del premio Oscar Fernando Trueba e con Penélope Cruz.

Tornando al concorso, ai titoli già annunciati si aggiungono in primis Helle Nächte di Thomas Arslan, regista già noto in terra tedesca, che racconta di un ingegnere in viaggio in Norvegia; in concorso anche Return to Montauk,  film del premio Oscar Volker Schlöndorff di cui già si parlava per Cannes e Venezia, un romance ambientato tra New York e Montauk. Ancora avvolta nel mistero invece la trama di On the Beach at Night Alone di Hong Sang-soo, come pure quella di Mr. Long del giapponese Sabu, mentre si sa invece che Joaquim di Marcelo Gomes è un film coloniale portoghese. Completa il concorso Wild Mouse dell’austriaco Josef Hader, commedia un cui un critico musicale disoccupato inizia a perseguitare il suo ex datore di lavoro.

Ricapitolando il concorso

THOMAS ARSLAN- BRIGHT NIGHT (Germania)

ÉTIENNE COMAR- DJANGO (Francia)

ILDIKÓ ENYEDI- ON BODY AND SOUL (Ungheria)

MARCELO GOMES- JOAQUIM (Portogallo)

ALAIN GOMIS- FÉLICITÉ (Senegal)

AKI KAURISMÄKI- THE OTHER SIDE OF HOPE (Finlandia)

JOSEF HADER- WILDE MOUSE (Austria)

AGNIESZKA HOLLAND- SPOOR (Polonia)

SEBASTIÁN LELIO- UNA MUJER FANTÁSTICA (Cile)

OREN MOVERMAN- THE DINNER (Stati Uniti)

CALIN PETER NETZER- ANA, MON AMOUR (Romania)

SALLY POTTER- THE PARTY (Regno Unito)

SABU- MR. LONG (Giappone)

HONG SANG-SOO- ON THE BEACH AT NIGHT ALONE (Corea del Sud)

VOLKER SCHLÖNDORFF- RETURN TO MONTAUK (Germania)

ANDRES VEIEL- BEUYS (Germania)

TERESA VILLAVERDE- COLO (Portogallo)

Condividi
Laureato in DAMS all'Università degli Studi di Torino e diplomato in Filmmaking presso la Scuola Holden, ha frequentato diversi workshop di sceneggiatura e critica cinematografica, formando la sua esperienza anche presso alcuni Festival cinematografici (Torino, Bobbio e Venezia). Già redattore presso "Darkside Cinema" e "L'Atalante", è autore di racconti, soggetti e sceneggiature, nonché regista di un cortometraggio, "Interno familiare". Nel 2016, un suo soggetto per lungometraggio è stato tra i finalisti al Pitch in The Day- Concorso Opere prime.