Accadde Oggi 12 febbraio, nel 1809 nasceva Charles Darwin: Biografia

Per celebrare la nascita del padre della teoria evolutiva, in tutto il mondo si organizzano eventi per ricordare la sua importanza e per promuovere la ricerca scientifica.

Accadde Oggi 12 febbraio, nel 1809 nasceva Charles Darwin: Biografia 2

Il 12 febbraio è una data storica perché nel lontano 1809 nasceva Charles Darwin. Andiamo a scoprire ripercorrendo la sua biografia e la sua carriera professionale chi è questo personaggio che ha segnato l’esistenza umana.

Darwin si appassionò molto presto alla storia naturale a tal punto da iniziare ad osservare gli uccelli, praticare la caccia e avvicinarsi a materie quali geometria e matematica, abbandonando gli studi classici. All’età di sedici anni si iscrisse all’Università di Medicina, ma a quanto pare sezionare corpi non faceva al caso suo; così come non era per lui seguire la volontà del padre che sperava il figlio iniziasse la carriera ecclesiastica.

Tutte le strade che si intraprendono, giuste o sbagliate in entrambi i casi, servono per insegnare qualcosa e avvicinare a quelle che alla fine, risultano essere le strade corrette. Darwin era a conoscenza da anni della sua passione per la storia naturale e nonostante tutti i cambi di rotta, sarebbe stato quello il suo destino: per lui e per l’umanità.
Gli organismi viventi sono in equilibrio col loro ambiente, siccome l’ambiente cambia, debbono cambiare anch’essi, altrimenti sono condannati e scomparire”.

Queste sono le parole riportate ne “L’origine della specie”, l’opera cardine nella teoria scientifica, in cui vengono enunciate le teorie dell’evoluzione. Che cosa ne pensava la Chiesa? Quando uscì il libro nel 1859, il mondo cattolico si dimostrò avverso alle teorie evoluzionistiche, pur non prendendo delle vere e proprie posizioni: spiegare i rapporti tra Chiesa e scienza è una questione complessa che non trarrebbe alcuna conclusione possibile o perlomeno veritiera. Ciò che possiamo affermare, è che attualmente Papa Francesco sottolineò che: “L’evoluzione della natura non contrasta con la creazione, poiché l’evoluzione presuppone la creazione di essere che si evolvono”.

La teoria sull’evoluzione ci pone sempre di fronte a continue domande, avremmo bisogno forse di un altro Darwin per poterci dare tutte le risposte che cerchiamo: ma probabilmente anche lui troverebbe delle difficoltà!

"Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso" (Albert Einstein). Ha studiato Festival Manager presso la Giffoni Academy. Appassionata di libri, cinema, arte e musica. Sognatrice ma realista, scrive per la sua sete di curiosità.