Cristiano Ronaldo infortunio: diagnosi e tempi di recupero

Cristiano Ronaldo Infortunio Polpaccio Portogallo-Francia (Video)

Cristiano Ronaldo si è infortunato durante la Finale di Euro 2016, terminata poche ore fa e vinta dal Portogallo per 1-0 contro la Francia. Andiamo a scoprire la diagnosi e i tempi di recupero del giocatore.

Brutto infortunio per Cristiano Ronaldo nel primo tempo della Finale di Euro 2016 tra Portogallo e Francia. Il campione del Real Madrid è stato “vittima” di un’entrata-killer del francese Payet, che gli ha preso in pieno il ginocchio. Il candidato al prossimo pallone d’oro si è accasciato a terra in preda a dolori atroci e dal pianto si è subito capito che non si trattava di un infortunio qualsiasi.

CR7 ha provato a rientrare in campo con una fasciatura molto stretta alla gamba sinistra, ma al primo scatto si è dovuto fermare per evitare di peggiorare ulteriormente la situazione. I primi rumors di ieri sera parlavano di sospetta lesione al legamento collaterale del ginocchio.

La diagnosi è stata confermata stamane dal quotidiano spagnolo Marca: Lesione di I grado al legamento laterale interno del ginocchio sinistro. I tempi di recupero sono stimati in circa un mese, il che costringerà CR7 a restare fuori anche nella finale di Supercoppa Europea del prossimo 9 agosto contro il Siviglia.

LEGGI ANCHE: