Crittografia Facebook: Cos’è e Come Funziona

Chatbot su Messenger: Cos'è e come funziona

Sbarca su Messenger la crittografia end-to-end: la protezione era già stata attivata sull’altra applicazione di messaggistica, Whatsapp.

Novità anche in casa Facebook: dopo l’arrivo della crittografia per il dispositivo di messaggistica in tempo reale, Whatsapp arriva la protegione end-to-end anche per la chat di Facebook, ovvero Messenger.

LA CRITTOGRAFIA END-TO-END

Una protezione che permette di messaggiare in sicurezza senza che i propri messaggi o anche quelli degli altri utenti che messaggiano con noi, possano essere hackerati o spiati da persone esterne. Insomma, una nuova rivoluzione anche per Messenger, dopo l’evoluzione della chat da app all’interno di Facebook ad app con una vita tutta sua.

La stessa applicazione Messenger dichiara: “Non vedremo mai quello che le persone hanno scritto a meno che un partecipante alla conversazione ci segnali direttamente il contenuto, e non archiviamo i messaggi segreti sui nostri server dopo che questi siano stati letti o consegnati”, specifica. “Adesso -spiega la chat di proprietà di Facebook – puoi scegliere di creare conversazioni ‘segrete’ su Messenger, che possono essere lette solo sul dispositivo della persona con cui stai comunicando”.