Diritti Tv Champions League 2018-2021 a Sky Sport

A partire dal 2018 la Champions League sarà visibile in esclusiva su Sky Sport

La Champions League torna nelle mani di Sky Sport. E’ questa la notizia diffusa da RadioCor, agenzia di stampa del Sole 24 Ore. E’ dunque finita la telenovela sui diritti tv delle edizioni 2018-2021, che a meno di clamorosi ribaltoni sono stati assegnati alla pay tv satellitare. L’edizione 2017-2018, invece, sarà visibile in esclusiva su Mediaset Premium.

L’offerta di Sky ritenuta migliore dalla Uefa

Le notizie giunte ieri volevano due offerte molto simili pervenute alla Uefa, una da parte di Sky Italia, l’altra da parte di Mediaset. Entrambe di circa 200 milioni di euro a stagione per il triennio in cui ci saranno 4 italiane sicure nei gironi. La stessa Uefa si è riservata di decidere a chi assegnare l’asta, e pare sia proprio Sky ad essersi aggiudicata i diritti tv in esclusiva assoluta.

Diritti Champions, Sky cederà la partita in chiaro sulla Rai

Dopo 25 anni, quindi, Mediaset potrebbe restare completamente a secco. La partita che va trasmessa obbligatoriamente in chiaro, infatti, sarà con tutta probabilità ceduta da Sky alla Rai per circa 40 milioni di euro a stagione. Si aspettano dunque due comunicati: quello ufficiale di Sky per l’assegnazione dei diritti della Champions League 2018-2021 e quello che, in seguito, certificherà l’accordo con la Rai.