Esame di stato Commercialista 2016, Miur: Date delle prove

Il Miur ha pubblicato l’Ordinanza Ministeriale 1 marzo 2016 n. 110 con cui ha indicato ufficialmente le date degli Esami di stato all’esercizio della professione di dottore commercialista. Sul sito del Ministero dell’Istruzione è possibile leggere anche le modalità per presentare la domanda d’amissione ed i tempi di scadenza.

QUALI SONO LE DATE PER L’ESAME DI STATO PER DIVENTARE DOTTORE COMMERCIALISTA?

Nell’Ordinanza pubblicata dal Miur è possibile leggere che le date stabilite per la prima e per la seconda sessione degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di dottore commercialista e di esperto contabile. Per l’accesso alla sezione A dell’albo la prima sessione ci sarà il giorno 15 giugno 2016, mentre la seconda il 16 novembre 2016. Gli esami per l’accesso alla sezione B dell’albo hanno invece inizio per la prima sessione il giorno 22 giugno 2016 e per la seconda sessione il giorno 23 novembre 2016.

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI AMMISSIONE PER DIVENTARE DOTTORE COMMERCIALISTA?

I candidati agli esami di Stato all’esercizio della professione di dottore commercialista devono presentare la domanda di ammissione alla prima sessione di giugno 2016 entro la data del 23 maggio 2016, ed alla seconda sessione di novembre entro il 19 ottobre 2016 presso la segreteria dell’università o istituto di istruzione universitaria presso cui intendono sostenere gli esami. La domanda, in carta semplice, con l’indicazione della data di nascita e di residenza, deve essere corredata da una serie di documenti che è possibile leggere all’art.3 dell’Ordinanza Ministeriale 1 marzo 2016 n. 110.

QUALI REQUISITI BISOGNA AVERE PER PARTECIPARE ALL’ESAME DI STATO PER DIVENTARE DOTTORE COMMERCIALISTA?

E’ necessario essere in possesso di una laurea magistrale/specilistica o vecchio ordinamento rilasciata dalla Facoltà di Economia o in Scienze Politiche o in Giurisprudenza. Altro requisiti propedeutico al sostenimento dell’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio di Dottore Commercialista è l’aver svolto un tiricinio per un periodo di diciotto mesi presso un Dottore Commercialista iscritto all’Albo da almeno 5 anni.

PER LEGGERE L’ORDINANZA MINISTERIALE 1 MARZO 2016 N.100 CLICCA QUI