F-35: in volo il primo caccia italiano

F-35: in volo il primo caccia italiano

Anche l’Italia da oggi domina i cieli e diventa regina nel campo dell’aeronautica, anche se la classe italiana non è di certo da scoprire. Oggi ha debuttato il primo F-35 assemblato a Cameri. Il nuovo caccia tricolore, affiancato da un Eurofighter, ha effettuato una serie di passaggi sull’aeroporto militare volando per circa un’ora senza problemi, anzi. Soddisfatti e fieri della notizia, adesso i piloti italiani potranno contare su un nuovo mezzo ultra veloce per sorvolare i cieli e sorvegliare i confini italiani.

A inizio 2016 sarà pronto anche il secondo F-35, pronto anch’esso a dominare i cieli di tutto il mondo. Entrambi i velivoli attraverseranno l’Atlantico per arrivare in Arizona, dove saranno utilizzati per addestrare le nuove leve iscritte alle scuole di aviazione dell’Aeronautica Militare. Una buona notizia per la nostra nazione, che in quanto a sviluppo e tecnologia non è certo seconda a nessuno. Non ci resta che ammirare le prodezze del nuovo gioiello tutto italiano nei prossimi anni.