Facebook Reactions: Cos’è e Come Funziona

Facebook, le foto del profilo protette dal diritto d'autore

Altro che tasto non mi piace. Facebook si evolve ancora di più. Il fondatore del social network più utilizzato al mondo aveva annunciato un’evoluzione del tasto “mi piace” su Facebook, che aveva fatto pensare a tutti l’inserimento del suo contrario, il tasto non mi piace, richiesto da migliaia di utenti fin dalla nascita. Zuckerberg aveva precisato di avere in programma una funzione molto più ampia, per non far diventare la sua creature un social per votare i post degli altri. Ed eccovi serviti. Da domani in Spagna ed in Irlanda verrà testato Facebook Reactions. Se l’esperimento avrà successo, la funzione sarà allargata a tutto il mondo.

FACEBOOK REACTIONS: COS’È E COME FUNZIONA

Reactions sarà un tasto che servirà ad esprimere emozioni in merito ai post pubblicati. Basterà tenere premuto il consueto tasto del “like” e si aprirà una finestra con sette nuove icone che stanno ad esprimere sentimenti, per dire “come ci si sente dopo aver letto questo post”. Oltre al pollice alzato del like ci saranno un cuore (amore), una risata, una faccina felice (gioia), uno smile con la bocca aperta (shock), una faccina triste (tristezza), una faccina rossa (rabbia). Insomma, i post di Facebook riveleranno lo stato d’animo degli utenti, come già accade per gli stati. Non resta che aspettare se l’esperimento funzionerà.

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.