Facebook: tasto “non mi piace” è ufficiale

Profili Falsi su Facebook: Vita Dura per i Fake

Facebook si aggiorna: arriva il pulsante “non mi piace“. A breve dunque gli utenti potranno esprimere i propri giudizi anche attraverso questo tasto, creato in contrapposizione al classico “mi piace”.  A dare l’annuncio ufficiale proprio il fondatore del famoso Social Network, Mark Zuckerberg, durante l’ultima sessione di Q&A nel quartier generale di Menlo Park. Queste le sue parole: “Ci chiedete da tempo di introdurre il pulsante “Non mi piace” e abbiamo deciso di ascoltarvi. Stiamo lavorando per soddisfare le esigenze dei nostri utenti.”

L’esigenza nasce quindi dalla necessità degli utenti di poter esprimere vicinanza nei confronti di quelle notizie tragiche, come incidenti o disavventure, notizie per le quali il classico “like” non è appropriato. Lo scopo di Zuckerberg non è infatti avviare un nuovo pulsante che crei disaccordo, liti o inimicizie, ma uno che possa esprimere un avvicinamento morale per quei post per i quali l’originario mi piace non è adeguato.