Farmacia non vende Preservativi: Servizio Le Iene Nina Palmieri (17 maggio)

C'è una farmacia in Italia che non vende preservativi. A dirci il perché è Nina Palmieri nel servizio de Le Iene.

Nina Palmieri, la iena incinta, ha parlato a Le Iene di una farmacia che non vende preservativi. Il caso, raccontato nel servizio del 14 maggio, è abbastanza singolare, visto che il profilattico è fondamentale per prevenire gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili. Andiamo a scoprire il motivo di questa mancata vendita.

Farmacia senza preservativi: il contenuto del servizio

Un attore ha finto di voler comprare un pacco di preservativi nella farmacia in questione. La risposta dell’addetta è chiara: “non ne vendiamo”. Una decisione molto strana, specie in un mondo dove c’è una crescente sensibilizzazione sull’utilizzo del contraccettivo per evitare gravidanze indesiderate o malattie sessualmente trasmissibili.

Il motivo? Una scelta etica, derivante dal pensiero della farmacista in merito. Le farmacie non sono obbligate a vendere i profilattici, ma il discorso fatto dalla titolare ha alcuni punti che lasciano davvero scioccati. La donna prova, infatti, a distruggerne l’immagine. Un pensiero simile sta dilagando tra i giovani e, non a caso, i casi di contagi sono in netto aumento. Nina Palmieri de Le Iene parla con la figlia della titolare.

Servizio Nina Palmieri: dove rivederlo?

In molti saranno curiosi di sapere di più su questa vicenda, quindi ecco alcuni passaggi su come rivedere il video del servizio. Basterà andare sul sito ufficiale de Le Iene e cliccare sul reportage di Nina Palmieri. Lo stesso potrà essere fatto anche nella pagina dedicata su Video Mediaset.