Nuovo Stadio della Fiorentina: Capienza e Lavori

La società Viola presenta un progetto ambizioso, il nuovo stadio fra quattro anni.

Nuovo Stadio della Fiorentina: Capienza e Lavori 2

Oggi in sinergia tra l’ACF Fiorentina e il Comune di Firenze è stato presentato un progetto ambizioso, che proietta il popolo viola verso un vero e proprio Rinascimento. Finalmente il nuovo stadio diventa realtà e un’altra società di Serie A si proietta nel futuro.

Infatti, è stato reso noto l’iter che vedrà dare vita al nuovo stadio della Fiorentina, un impianto che prevede la riqualificazione di un quadrante nella zona nord-ovest della città, la nuova struttura avrà una capienza di 40 mila posti, nel progetto spicca anche la presenza di un centro commerciale, un hotel e svariati ristoranti.

QUANDO INIZIERANNO I LAVORI DEL NUOVO STADIO?

L’obiettivo è partire con i lavori, nella seconda metà del 2019 e completarli nel raggio di due anni, il costo totale del progetto dovrebbe aggirarsi intorno ai 420 milioni di euro. Presenti all’evento di questa mattina, il Ministro allo Sport Luca Lotti, il direttore generale della Figc Michele Uva, il Patron della Fiorentina Della Valle, il Sindaco di Firenze Dario Nardella e altri dirigenti del cda del club.

LA SODDISFAZIONE DI DELLA VALLE

“È un momento storico: presentiamo un progetto operativo importante per Firenze e per tutta l’Italia. Sarà una sorta di Rinascimento Viola. Stiamo risolvendo gli ultimi piccoli problemi, immagino ci vogliano 4 anni per finire il tutto. Tante società ci stanno provando e questo è un bene: noi ci siamo e stiamo andando avanti veloci. Si parla dello stadio della Roma, noi siamo ancora più avanti e questa è una grande opportunità di cambiamento per il calcio italiano, che da questo punto di vista è molto indietro. Tra stadio e dintorni è un progetto di centinaia e centinaia di milioni, ci teniamo a lasciare qualcosa ad una città che lo merita”, ha tenuto a dire alla presentazione del progetto il presidente Della Valle.