Formula 1, Gp Russia 2017: Griglia di Partenza

Sebastian Vettel centra la Pole Position sul circuito di Sochi. Rakkonen si posizione secondo mentre Hamilton chiude quarto. Ecco la Griglia di Partenza del Gp di Russia 2017.

Scontro Rossi-Marquez, Vettel:

Giornata di qualifiche in Formula 1: Vettel fa la pole e Raikkonen conquista la seconda posizione nella griglia di partenza del Gp di Russia ricreando la doppietta Ferrari che mancava in Qualifica dal 2008. Bottas e Hamilton comporranno la seconda fila. Male le Red Bull. Ricciardo quinto e Verstappen settimo. Di seguito tutta la griglia di partenza.

Gp di Russia 2017: risultati delle qualifiche

Dopo tantissimi anni i ferraristi possono tornare a gioire non solo in gara ma anche durante le qualifiche del sabato poiché i due piloti della rossa hanno fatto qualcosa di straordinario centrando le due prime posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio di Russia a Sochi. Sebastian Vettel nel suo ultimo giro ha stampato un 1’33”194 che ha fatto saltare sulla sedia un compostissimo Arrivabene precedendo di 59 millesimi il suo compagno di scuderia Kimi Raikkonen che ha messo a tacere tutti i suoi detrattori che l’hanno accusato di non “meritarsi” questa vettura dopo le prestazioni non proprio positive delle ultime gare.

Male, anzi malissimo le due Mercedes che hanno conquistato la seconda fila in griglia. Bottas a 95 millesimi dal Poleman di giornata Vettel mentre Hamilton lontanissimo dal suo diretto rivale per il Mondiale poiché si è “beccato” più di mezzo secondo. Come le due Frecce d’Argento anche le Red Bull non hanno brillato. Ricciardo vince la sfida contro il suo compagno di squadra posizionandosi quinto mentre Max occuperà la settima casella di partenza. In mezzo alle due “lattine” si è intromesso un grandissimo Felipe Massa che sa facendo valere la legge del più forte nei confronti del suo giovanissimo rivale Stroll che è giunto 11-esimo. Bene Alonso che è riuscito a centrare il Q2 ma è comunque 15-esimo.

Formula 1: griglia di partenza del Gp di Russia 2017

1 Sebastian Vettel (GER) Ferrari 1’33″194 Q3
2 Kimi Raikkonen (FIN) Ferrari +00″059 1’33″253 Q3
3 Valtteri Bottas (FIN) Mercedes +00″095 1’33″289 Q3
4 Lewis Hamilton (GBR) Mercedes +01″270 1’34″464 Q3
5 Daniel Ricciardo (AUS) Red Bull +01″711 1’34″905 Q3
6 Felipe Massa (BRA) Williams +01″916 1’35″110 Q3
7 Max Verstappen (OLA) Red Bull +01″967 1’35″161 Q3
8 Nico Hulkenberg (GER) Renault +02″091 1’35″285 Q3
9 Sergio Perez (MEX) Force India +02″143 1’35″337 Q3
10 Esteban Ocon (FRA) Force India +02″236 1’35″430 Q3
11 Carlos Sainz (SPA) Toro Rosso +02″684 1’35″948 Q2
12 Lance Stroll (CAN) Williams +02″700 1’35″964 Q2
13 Daniil Kvyat (RUS) Toro Rosso +02″704 1’35″968 Q2
14 Kevin Magnussen (DAN) Haas +02″753 1’36″017 Q2
15 Fernando Alonso (SPA) McLaren +03″396 1’36″660 Q2
16 Jolyon Palmer (GBR) Renault +02″421 1’36″462 Q1
17 Stoffel Vandoorne (BEL) McLaren +03″029 1’37″070 Q1
18 Pascal Wehrlein (GER) Sauber +03″291 1’37″332 Q1
19 Marcus Ericsson (SWE) Sauber +03″466 1’37″507 Q1
20 Romain Grosjean (FRA) Haas +03″579 1’37″620 Q1

Gran Premio di Sochi (Russia) in diretta tv su Sky

Il weekend di Formula 1 però non è finito, anzi è solamente all’inizio poiché manca la gara che prenderà il via domani alle ore 14 italiane. Per chi volesse seguire la diretta del Gran Premio di Sochi, in Russia, potrà sintonizzarsi sul 207 di Sky, ovvero Sky Sport F1, che trasmetterà il tutto in esclusiva. Per chi, invece, non riuscisse o non fosse abbonato alla Tv Satellitare potrà vedere il Gp in chiaro sulla Rai che mostrerà la differita alle ore 21.