Ibrahimovic Infortunio: Diagnosi e Tempi di Recupero

Ecco le ultimissime sulla diagnosi ed i conseguenti tempi di recupero di Zlatan Ibrahimovic dopo l'infortunio in Europa League.

Zlatan Ibrahimovic ha subito un brutto infortunio nei minuti finali di Manchester United- Anderlecht. Andiamo a scoprire le ultime notizie su diagnosi e tempi di recupero dello svedese, ma si teme un grave infortunio al ginocchio che, se fosse confermato, significherebbe stagione finita per lui.

La dinamica dell’infortunio

L’infortunio di Ibrahimovic è giunto all’inizio dei tempi supplementari del match di Europa League contro l’Anderlecht. Il fenomeno svedese è saltato per un contrasto aereo ma, ricadendo, ha appoggiato male il piede compiendo un movimento innaturale. A giudicare dalle immagini, e dalle ultime notizie, si è subito pensato al peggio. La squadra di Mourinho, per la cronaca, è comunque riuscita a qualificarsi alle semifinali in virtù del pareggio interno contro i belgi.

Infortunio Ibrahimovic, la diagnosi ufficiale

La diagnosi ufficiale in merito all’infortunio di Zlatan Ibrahimovic parla di lesione del legamento crociato del ginocchio destro. Stagione quindi finita per lui, anche se l’entità dell’infortunio potrebbe anche portarlo a chiudere qui la carriera. I tifosi, dei “Red Devils” in primis, sperano di no. Fare a meno di lui per l’ultima parte della stagione rappresenta un handicap imortante per gli inglesi, che sperano di portare a casa l’Europa League per ottenere la qualificazione automatica alla prossima Champions.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...