James Cotton Morto, la leggenda del blues aveva 81 anni

Un grande musicista lascia questo mondo

James Cotton Morto, la leggenda del blues aveva 81 anni

Il mondo ha perso uno dei più grandi suonatori di armonica che abbia mai conosciuto: James Cotton è morto. Cotton, noto per il suo lavoro con Sonny Boy Williamson II, Muddy Waters e come solista, è morto di polmonite al St. David Medical Center di Austin, all’età di 81 anni.

La vita e la carriera di James Cotton

James Cotton è nato in una piantagione di cotone in Mississippi il 1 ° luglio 1935. All’età di nove anni era già un musicista. Sonny Boy Williamson II ha insegnato ha reclutato James ad andare in tour con lui e Howlin ‘Wolf. Cotton è stato messo sotto contratto dalla Sun Records nel 1953 e poi ha trascorso 12 anni in tour ed ha registrato album con Muddy Waters. La leggenda della armonica è stato descritto sulla Muddy del famoso 1960 “A Newport LP for Chess Records” e il suo lavoro su “Got My Mojo Working” rimane uno dei grandi spettacoli della storia dell’armonica.

Dopo la separazione  con Muddy, il nativo del Mississippi ha creato la James Cotton Band nel 1966 ed ha girato il mondo senza sosta. Cotton, noto come “Mr. Superharp “, ha registrato quasi 30 album da solista, ha vinto un Grammy, ha vinto sei Living Blues Awards ed è stato inserito nel 2006 nella Blues Hall Of Fame. In anni più recenti ha registrato per Alligator Records ed è stato premiato nel 2015 al BB King Award  Festival International del Jazz de Montreal per i suoi sette decenni di contributo alla musicablues. I nostri pensieri sono con la famiglia di James Cotton.

Sono nato in provincia di Bergamo nel 1982, ed è qui che continuo a vivere... Musica, Moda e Fotografia sono la mia vera passione. Musica: da sempre ho l'esigenza di ascoltare, avvicinarmi a nuovi suoni e conoscere i nuovi talenti della musica, Moda tutto quello che è lusso, abiti accessori io impazzisco, Fotografia: è la mia vera più grande passione, scattare, immortalare, cogliere l'attimo e renderlo vivo per sempre... questa è l'immagine.