Juventus-Real Madrid, Brych arbitro della Finale di Champions

Sarà il tedesco Brych l'arbitro della finale di Champions tra Juventus e Real Madrid.

Sarà il tedesco Felix Brych l’arbitro della finale di Champions League Juventus-Real Madrid. Una designazione sorprendente quella di Collina, visto che il direttore di gara tedesco era stato selezionato per il mondiale under 20 in Corea e sarebbe dovuto partire proprio in questi giorni.

Dietro front, invece, da parte del designatore UEFA, che vuole assicurarsi un arbitro di livello per una finale così equilibrata come quella tra bianconeri e blancos. La scelta probabilmente nasce in seguito all’eliminazione del Bayern Monaco e del Borussia Dortmund nei quarti: se una di queste due squadre fosse passata in semifinale, o addirittura in finale, Brych sarebbe stato automaticamente precluso per ovvie ragioni di opportunità.

L’eliminazione sorprendente e discussa dei bavaresi ha spianato la strada al direttore di gara nato in Germania, visto che raramente la squadra attualmente guidata da Ancelotti non centra almeno le semifinali. Per questo, Brych non andrà più in Corea (al suo posto Marciniak), ma sarà chiamato ad arbitrare la finale di Champions League 2017 a Cardiff.

I due principali favoriti alla vigilia erano invece il serbo Miroslav Mazic (che sarà quarto ufficiale nel team per la partita del 3 giugno) e lo sloveno Damir Skomina, che invece dirigerà la finale di Europa League tra Manchester United e Ajax (con quarto uomo il nostro Gianluca Rocchi). Piccola curiosità: la squadra arbitrale per la finale di Champions è la stessa in tutto e per tutto di quella che ha diretto la finale di Europa League del 2014.