La peggior settimana della mia vita su Canale 5: Trama del Film

Trama e Cast del film proposto questa sera da canale 5: La peggiore settimana della mia vita

Il film proposto questa sera per il piccolo schermo da parte di Canale 5 è un film dal cast tutto italiano: La peggior settimana della mia vita. La pellicola uscì nelle sale nel 2011 per la regia di Alessandro Genovesi. Interessante la coppia di protagonisti proposti per questo film: Fabio De Luigi e Cristiana Capotondi.

Il film si ispira ad una sitcom britannica “The worst week of my life”, prodotto firmato BBC. In molti rivedono in questo film non solo legami con la sitcom ma anche con il film Ti presento i miei, con protagonisti Ben Stiller e Robert De Niro nei panni di un suocero severo e scontroso. Vediamo più da vicino il film di Genovesi e anticipiamo qualcosa della trama, per capire cosa ci aspetta in questa serata di relax, fatta di divano e pop corn.

Trama: La peggior settimana della mia vita

Paolo e Margherita sono fidanzati. La coppia vive a Milano, dove lui lavora per un’agenzia pubblicitaria. Margherita è dieci anni più giovane e proviene da un famiglia borghese. I due sembrano molto diversi eppure la coppia funziona, al tal punto che fissano la data per le nozze. I genitori di Margherita hanno diversi timori: dubitano fortemente che Paolo sia veramente l’uomo adatto a loro figlia. Anche se Paolo si impegna per farsi accettare, alcuni eventi poco prima del matrimonio, sconvolgeranno tutti, mettendo a rischio tutte le nozze e peggiorando l’opinione che i futuri suoceri hanno di Paolo.

Il Cast de La peggior settimana della mia vita

Nei panni di Paolo troviamo Fabio De Luigi e Cristiana Capotondi nel ruolo di Margherita. La parte dei genitori di lei è affidata a Monica Guerritore e Antonio Catania. Il cast però non finisce qua, ancora: Gisella SofioChiara Francini, la cantante Arisa, Nadir Caselli, Alessandro Siani e ci sarà anche un cameo dello stessa regista, Alessandro Genovesi, nei panni di un prete.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell'arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l'amore per le arti.