Libro Paolo Ruffini “Odio ergo sum. Studio semiserio del fenomeno degli hater”: Trama e Prezzo

Libro Paolo Ruffini

Paolo Ruffini ha scritto un libro dal titolo “Odio ergo sum. Studio semiserio del fenomeno degli hater”. Edito da Mondadori, è un libro che si occupa di una questione molto delicata: il bullismo digitale. Il libro è dedicato a Nadia, Aurora, Carolina e Andrea, ragazzi che hanno perso contro l’odio. Giovanissimi che hanno deciso di mettere fine alla loro vita per essere stati derisi sui social.

Trama “Odio ergo sum. Studio semiserio del fenomeno degli hater”

libro ruffiniInnanzitutto occorre sottolineare chi sono gli Haters. Sono una parte di pubblico da non sottovalutare, perché attraverso insulti ed esplicito disprezzo creano veri e propri fenomeni mediatici distorti e leggende metropolitane su personaggi pubblici, spesso prive di qualsiasi fondamento. Lo scopo del libro è evidenziare che le critiche d’odio, spesso usate da queste persone in rete unicamente come strumento lesivo contro terzi, sono al più risibili e non devono essere presi sul serio. Il modo migliore per sdrammatizzare e disinnescare il potenziale negativo e la violenza verbale di questi fastidiosi commenti è quello di riderci sopra.

Il messaggio che il libro vuole dare è che non bisogna mai vergognarsi. In tutte le librerie al prezzo di 15,00 euro.

LEGGI ANCHE

Ultimo Libro Umberto Eco “Pape Satan Aleppe”: Trama e Copertina