Mahmood in Pesos: Video e Testo del Nuovo Singolo

Mahmood, che era in gara a Sanremo Giovani 2016 con "Dimentica", torna con un nuovo singolo, "Pesos", dal sapore internazionale e attualissimo

Mahmood

Alessandro Mahmood, in arte solo Mahmood, già visto nella sesta edizione di X Factor ed anche a Sanremo Giovani nel 2016, dove portò in gara la sua “Dimentica”, torna finalmente con un nuovo singolo, “Pesos”.

Mahmood, bellissimo cantautore 24-enne italo egiziano, torna con “Pesos” che, nonostante il titolo in spagnolo, è un brano totalmente in italiano dal sapore internazionale e attualissimo; che nella voce e nello stile ricorda qualche lavoro di Madh, anch’esso ex concorrente di X Factor, e allo stesso tempo anche le vibes dello stile di Dua Lipa, impreziosito da un interessante e sensuale videoclip (decisamente sopra la media rispetto ai classici videoclip italiani).

A proposito del nuovo singolo “Pesos“, scritto assieme ad Alessandro Raina e Davide Simonetta, Mahmood dichiara che l’ha scritto “su un autobus in direzione dell’aeroporto Stansted, dopo un weekend a Londra” e  che parla della “paura di credere nei propri ideali e combattere fino all’ultimo per vederli realizzare. Spesso ci manca il coraggio di dare un senso alla vita; a volte ci sembra tutta un videogame dove, per uscirne indenni, basterebbe premere play“.

mahmood pubblica il nuovo singolo "Pesos"

Prima di “Pesos“, Mahmood ha anche collaborato con il famoso rapper italiano Fabri Fibra, attualmente tra i primi posti dell’airplay radiofonico e delle classifiche di vendite con il nuovo singolo “Pamplona”, per il brano “Luna”, che potrete vedere ed ascoltare qui sotto. Mahmood, il bellissimo cantante italo egiziano, è fieramente gay e riguardo alla questione coming out, specie nel mondo dello spettacolo, ha rivelato che “ognuno deve dichiararsi quando meglio crede. Quando pensa che sia il momento più opportuno. Come tutti”.

Mahmood “Pesos”: il testo

Ho bisogno di partire per un po’
Tornare in quel vecchio coffee shop
Ho bisogno di svegliarmi di svegliarmi in una casa non mia
Nel cesso di una discoteca o di vincere alla lotteria
Per gridare forte forte forte per volare via
E non scordarmi di me e non scordarmi di me

Certe cose esistono solo nei film
mai in una vita sola
per salvarmi non basterebbe King Kong
Né domani né ora
Scelgo la noia su questo divano disteso
Brucio tutti i miei pound
Brucio tutti i miei pound
Brucio tutti i miei pound
Come fossero Pesos

Ho bisogno di partire per un po’
A piedi su un autobus non lo so
O sdraiarmi sull’asfalto
di un cinema all’aperto
Mangiando popcorn
Fino a scordarmi di me
Fino a scordarmi di me

Certe cose esistono solo nei film
mai in una vita sola
per salvarmi non basterebbe King Kong
Né domani né ora
Scelgo la noia su questo divano disteso
Brucio tutti i miei pound
Brucio tutti i miei pound
Brucio tutti i miei pound
Come fossero Pesos
Come fossero Pesos
Come fossero Pesos

Certe cose esistono solo nei film
mai in una vita sola
per salvarmi non basterebbe King Kong
Né domani né ora
Scelgo la noia su questo divano disteso
Brucio tutti i miei pound
Brucio tutti i miei pound
Brucio tutti i miei pound
Come fossero Pesos
Come fossero Pesos
Come fossero Pesos

Condividi