Micheal Jackson, la famiglia contro Urban Myths

Micheal Jackson, la famiglia contro Urban Myths

I primi scatti della serie tv satirica Urban Myths, ancora indita, hanno indignato la famiglia di Michel Jackson. Tra i personaggi infatti compare anche il compianto Jako.

Come spesso accade, le serie tv che fanno satira possono urtare la sensibilità di alcuni e venire giudicate come irrispettose. È quello che è successo con Micheal Jackson, uno dei tanti personaggi, che prenderanno vita nella serie tv Urban Myths. Lo foto che ha fatto scattare l’ira della famiglia Jackson è quella che mostra l’attore Joseph Fiennes nei panni proprio del re del pop Micheal.

In particolar modo, a scagilarsi contro la serie tv è Paris, la figlia di Micheal Jackson che si ribella con un post su Twitter. La sua rabbia ha preso il via da un articolo pubblicato da “Vanity Fair” nel quale si raccontava la trama di uno degli episodi di Urban Myth. In questo, Micheal Jackson, Elizabeth Taylor e Marlon Brando compiono un viaggio verso l’Ohaio poco dopo l’attentato terroristico alle Torri Gemelle dell 11 settembre.

Anche Taj Jackson, nipote di Micheal, ha fatto sentire la sua voce, parlando di grande mancanza di rispetto verso tutta la famiglia. In risposta Joseph Fiennes ha detto che non era sua intenzione fare un’interpretazione che offendesse la memoria di Micheal, piuttosto farne un ricordo rispettoso e affettuoso.

Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.