Microsoft Lumia 650: Caratteristiche e Prezzo

Lumia 950 e 950XL della Microsoft: Prezzo e Caratteristiche (Video)
Il rinnovamento della gamma Lumia di Microsoft continua a ritmo incessante. Dopo avere consolidato il segmento alto con i Lumia 950 e 950 XL, la multinazionale americana si concentra sulla fascia medio-bassa con i 550 e 650. Ed è proprio su questo ultimo smartphone che ci concentriamo oggi. Il cellulare eccelle per concretezza ed è costruito con ottimi materiali: metallo per il frame e plastica per la cover. Consente inoltre di entrare in contatto con l’ecosistema Microsoft a un prezzo accessibile ma non basso: 239 euro. Integrazione con Office e gestione del cloud sono d’altronde la principale missione di Windows 10. Il nuovo Lumia può contare su un brillante display da 5″ con risoluzione HD, uno spessore inferiore a 7 mm e un peso di soli 122 grammi. Il reparto hardware non è potentissimo, ma la proverbiale fluidità di Windows in versione mobile garantisce una buona esperienza d’uso.
Il sistema è gestito dalla Cpu entry level Snapdragon 212 di Qualcomm da 1,3 GHz assistita da 1 GB di Ram: non sono dati eclatanti ma certamente sufficienti. Molto ampia la disponibilità di memoria grazie allo storage interno di 16 GB che può essere ulteriormente aumentato via microSD. Da sottolineare che la memory card può essere utilizzata per scaricare nuove applicazioni e naturalmente tutti i file di lavoro. Buono il funzionamento del browser internet microsoft edge e utile la presenza di Cortana l’assistente vocale di casa Microsoft. Il sistema operativo offre molteplici possibilità di personalizzazione, anche per l’interfaccia utente, e risulta più maturo che in passato a dispetto di qualche mancanza, soprattutto nella scelta delle applicazioni. Sorprese positive arrivano dalla fotocamera. Il sensore da 8 Megapixel fornisce scatti di ottimo livello e ben supportati da una lunga serie di settaggi. I video, molto fluidi, possono essere acquisiti nella risoluzione massima 1.280×720 pixel. Nella media la resa della batteria: con un normale utilizzo si arriva a fine giornata.