Multe Illegali in Italia: Servizio Le Iene (2 aprile 2017)

Multe in autmento negli ultimi anni. Ecco cosa ne pensano Le Iene.

Multe Illegali in Italia: Servizio Le Iene (2 aprile 2017)

Nuova serata in compagnia de Le Iene, che nella puntata del 2 aprile 2017 ci hanno proposto un servizio riguardante le multe illegali (o presunte tali) in Italia. Ad occuparse è stato Fabio Agnello, che già aveva anticipato qualcosa con un video sulla pagina Facebook ufficiale del programma.

L’aumento delle multe: solo bisogno di fare cassa?

L’inviato de Le Iene ha fatto il quadro generale della vicenda multe fornendo alcuni numeri inimmaginabili: + 956% negli ultimi tre anni che si trasformano, in termini di incassi, ad oltre 300 milioni di euro, solo per il comune di Milano. Per questo motivo Agnello è andato a “spulciare” tra i filmati per scoprire qualche dettaglio in più, scoprendo che alcune multe sono illegali.

A questo punto ci si chiede se l’aumento delle multe sia dovuto ad un controllo migliore o alla semplice esigenza dei comuni di fare cassa in un periodo molto difficile. Durante il servizio cercheranno di rispondere a questo dilemma due vigili urbani ed un esperto di ricorsi.

Il servizio di Fabio Agnello sul sito ufficiale

Il servizio di Fabio Agnello sull’aumento delle multe è visibile sul sito ufficiale de Le Iene, ma anche sulla pagina di Video Mediaset, dove potrete trovare i video di tutti i servizi e la replica integrale della puntata.