Musica streaming gratis: Facebook sfida Spotify

Facebook, le foto del profilo protette dal diritto d'autore

Anche Facebook da vita alla propria campagna per la conquista della musica in streaming. Quello della musica è un mercato in netta crescita, per questi motivi tutti ne vogliono una fetta. Dopo i colossi  Apple Music, Spotify e Microsoft Groove, anche Facebook si lancia nella sfida. Ecco la strategia che adotterebbe il grande social network: grazie all’accordo con alcune major come Universal e Warner, Facebook inizialmente punterà su video musicali esclusivi on demand. Questa strategia è un modo per salvaguardare i diritti d’autore che potrebbe essere accompagnato da una modello simile al Content ID di YouTube, che previene la pirateria. Questo il primo passo per arrivare al mercato dello streaming vero e proprio.

Una nuova, grande fonte di guadagno per il colosso americano, ma soprattutto per Zuckerberg, che dopo WhatsApp e Oculus Vr dimostra di avere il fiuto per i grandi affari. Per il momento la strada che percorrerà Facebook, ma in futuro non è detto che si possa ricorrere all’acquisto di una società specializzata.

Leggi anche