Napoli-Feyenoord, tre tifosi olandesi arrestati (Champions League)

I tifosi del Feyenoord hanno creato scompiglio a Napoli. Tre sono stati gli arresti ma la Polizia è in allerta per il match di Champions League di questa sera.

Feyenoord fans lie facedown on the street after being detained during clashes that broke out at the Spanish Steps prior to the start of the Europa League soccer match between Roma and Feyenoord in Rome, February 19, 2015. Twenty-two Feyenoord fans have been arrested and eight charged after trouble flared before the Dutch side's Europa League clash with AS Roma later on Thursday, Italian police said. Hundreds of Feyenoord fans clashed with riot police at the Spanish Steps just before the game. REUTERS/Yara Nardi (ITALY - Tags: SPORT SOCCER CIVIL UNREST CRIME LAW)

Pericolo a Napoli per la seconda partita del girone di Champions League. Alcuni tifosi del Feyenoord a cui, peraltro, è stata vietata la trasferta sono comunque arrivati nel capoluogo campano creando scompiglio e disordini; infatti, tre di questi supporters olandesi sono stati arrestati nel centro della città. La Polizia, dunque, è in allerta massima in vista del match di questa sera.

Che alcuni tifosi siano poco intelligente lo si sa ma che si arrivi anche a gettare vasi o oggetti contro le forze dell’ordine è inaccettabile. Quanto è successo nella città di Napoli con protagonisti alcuni tifosi del Feyenoord è un problema che il calcio si porta sul groppone da troppi anni. Alcuni di questi delinquenti, dunque, all’arrivo della Polizia che era stata allertata per via di molestie arrecate ad alcuni passanti hanno cominciato a scaraventare qualsiasi oggetto in direzione degli agenti che erano sopraggiunti per ristabilire l’ordine.

Gli hooligans, quindi, hanno opposto resistenza con calci e pugni ma, al termine di questa rissa da strada, sono stati arrestati e sono stati portati nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima che deciderà quale punizione o sanzione gli spetterà.

L’appello del Feyenoord ai propri tifosi

Sul proprio sito ufficiale anche il Feyenoord ha invitato i propri tifosi a non creare problemi e, soprattutto, ha chiarito che chi sarebbe arrivato dall’Olanda sarebbe rimasto fuori dallo stadio.

Ecco la nota del club: “Sarà bloccato l’ingresso allo stadio a tutti i tifosi olandesi in possesso di un biglietto. A loro verrà chiesto di mostrare la carta d’identità e per coloro che arrivano dall’Olanda sarà vietato l’accesso all’impianto sportivo con il rischio di arresto o sanzione. Siamo molto dispiaciuto per non avere a nostro seguito i nostri supporters ma la nostra richiesta è che non raggiungiate lo stadio in questa serata.”