Napoli-Juventus, trasferta vietata per i tifosi bianconeri

I tifosi della Juventus non potranno assistere alla partita a Napoli

Napoli-Sassuolo 1-1 Risultato Finale

Napoli, trasferta vietata per i tifosi della Juventus relativa alla doppia sfida di Campionato e Coppa Italia che andrà in scena fra pochi giorni. La tensione è alle stelle sia per quanto riguarda il fattore prettamente calcistico che per quanto riguarda il fattore sociale, a livello di condizioni di sicurezza per i tifosi e per gli addetti ai lavori. Mai come quest’anno lo scontro fra Napoli e Juventus è molto sentito e i motivi, logicamente sportivi, sono tantissimi.

Napoli – Juventus: un incontro molto sentito

In primis ci sarebbe il ritorno di Gonzalo Higuain al San Paolo. Lo stadio che ha potuto ammirare il recordman di tutta la storia della Serie A che in quel luogo magico ha segnato ben 36 reti durante tutta la passata stagione. L’altro motivo è quello della doppia sfida fra le due compagini che verrà giocata in tre giorni e l’ultimo è la questione relativa ai biglietti. La società Napoli, infatti, avrebbe fatto una sorta di 2×1, una promozione che ha richiamato moltissimi tifosi a godere di quello che si spera possa essere uno spettacolo positivo.

Trasferta vietata per i tifosi della Juventus

Il Prefetto di Napoli ha quindi deciso di negare la possibilità di doppia trasferta ai tifosi della Juventus per motivi di sicurezza e ordine pubblico. Il settore ospiti, come successe allo Juventus Stadium, rimarrà chiuso e vuoto.

I biglietti della doppia sfida di campionato e Coppa Italia saranno limitati ai soli residente nella regione Campania e a tutti coloro che sono in possesso della tessera Fan Away, Fan Stadium e Azzurro Card.