Notizie Musica: il ritorno delle audiocassette

Dopo i vinili e i juke-box riprendono vita anche le care audiocassette

In questi anni di smartphone e computer supersofisticati, c’è chi non smette di pensare ai vecchi metodi per ascoltare la buona musica e il ritorno alle audiocassette ne è una dimostrazione. La Nielsen Music ha constatato che le vendite di questo prodotto, nato nel 1953 dall’ingegno di Philips e che ha avuto grande successo negli anni Ottanta, sono cresciute del 74% negli USA nell’anno 2016, un gran bel risultato se si pensa in che mondo viviamo oggi.

Il presidente della National Audio Company, Steve Stepp, azienda che produce ancora le musicassette, ha affermato: ”Il nostro operato si potrebbe descrivere come un modello di stupidità e ostinatezza”. Gli ordini di questo prodotto arrivano da etichette indipendenti, riviste, etichette discografiche soprattutto, editori, non solo americani ma anche dall’Italia.

Ritorno alle audiocassette: “I guardiani della galassia” la più venduta

Una delle cassette più vendute in questi ultimi tempi è la colonna sonora del film “I Guardiani della Galassia”, noto film della Marvel. L’incremento sorprendente di questi articoli è anche dovuto alle edizioni speciali realizzate per alcuni artisti della musica, come ad esempio Justin Bieber con Purpose o di Tiziano Ferro che nel dicembre scorso ha creato una versione vintage dell’album “il mestiere della vita”. Ora questo prodotto non è più un’esclusiva dei mercatini ma è stata realizzata anche il “Cassette Store Day”, per tutti i nostalgici e per aiutare queste aziende che mantengono in vita questo formato.