Nuovo Album Bruce Springsteen: Ecco Ties That Bind

Bruce Springsteen, Tour in Italia nel 2016

Il Boss batte un altro colpo. Uscito “Ties That Bind”, cofanetto di Bruce Springsteen su uno dei suo album più famosi e amati: “The River”. Un lavoro enorme che consegna ai fan del rocker un autentico tesoro tutto da scoprire: quattro cd e tre dvd indediti. Dei quattro cd fanno parte i due originali di The River, che tanto male non fanno. Un terzo cd si chiama The River: Single Album, un disco inciso nel 1979 (prima dunque di The River) e mai pubblicato. Il quarto e ultimo disco, chiamato The River: Outtakes, è composto da undici brani sconosciuti realizzati durante la sessione di registrazione di The River.

Oltre ai già ricchi dischi, come detto, il cofanetto offre agli appassionati anche del materiale multimediale molto prezioso: un doppio dvd con la ripresa live del concerto del Boss nel 1980 a Tempe, in Arizona, e un dvd con un’intervista in cui Springsteen parla del periodo in cui ha realizzato The River e in cui esegue le canzoni da solo con la sua chitarra acustica. Roba da far venire la pelle d’oca, insomma.

Per concludere, come se non bastasse, è presente un libro in cui si trovano moltissime foto inedite su Bruce Springsteen. Ecco che dunque “Ties That Bind: The River Collection” rappresenta uno scrigno contenente l’intimità di un artista che tutti credevamo avesse già espresso tutto quello che c’era da esprimere. Ma sappiamo che dietro al mercato discografico ci sono delle scelte, dei dibattiti, dei progetti e delle canzoni scartate, che il Boss ci ripropone a 26 anni di distanza, come se la sua carriera avesse bisogno di un ulteriore arricchimento. E soprattuto ci mostra come dietro tutte le canzoni, anche quelle più belle e meglio arrangiate, c’è un uomo con una matita, una chitarra e due accordi in testa, pronto a riscrivere la storia.