Offerte di lavoro a Milano: Amazon apre nuovo deposito e cerca personale

Amazon diventa una Banca, a breve anche in Italia

Nuovo deposito di Amazon aperto a Milano.

Una delle più grandi aziende di commercio elettronico ha inaugurato un magazzino nel capoluogo lombardo che permetterà di incrementare le sue attività in tutta la Lombardia, andando incontro alla richiesta dei consumatori. Si tratta del secondo deposito di smistamento di Amazon Logistics, dopo l’entrata in attività del centro di Avigliana (Torino) lo scorso 25 luglio.

Il deposito si trova a Porto di Mare, Rogoredo, e ha una superficie di 4.000 metri quadri. Dal suo arrivo in Italia nel 2010, Amazon ha creato oltre 400 nuovi posti di lavoro a Milano, fra gli uffici corporate, il centro di distribuzione urbano di Affori e il nuovo deposito. I due centri di smistamento di Avigliana e Porto di Mare sono gestiti da Amazon Logistics che migliora la rete di consegna di Amazon e permette ai corrieri locali e regionali di consegnare gli ordini  sei giorni a settimana.

Philippe Hemard, vice presidente europeo di Amazon Logistics, ha spiegato: “Questa nuova apertura fa capire che le attività di Amazon si stanno ampliando in Italia. Il centro di smistamento di Porto di Mare è un importante passo avanti nel nostro percorso in Italia e ci aiuterà a soddisfare la richiesta dei clienti Amazon”

A parlato anche l’assessore alla mobilità, del comune di Milano, Marco Granelli: “L’apertura del deposito di Amazon è una buona notizia per Milano. Godiamo di collegamenti strategici e siamo felici che un’azienda globale voglia investire qui.”