Offerte di Lavoro: in Inghilterra richiesti traduttore di Emoij

Offerte di Lavoro: in Inghilterra richiesti traduttore di Emoij

Dall’Inghilterra nasce una nuova e particolare opportunità di lavoro, andiamo a vedere di cosa si tratta.

Un’agenzia di traduzioni con sede a Londra, la Today Translation, si mette alla ricerca di una nuova e curiosa figura professionale, il traduttore di Emoij. Gli emoij, chiamati nel gergo comune, “faccine” stanno ormai prendendo sempre più spazio all’interno delle nostre chat ed email, coronando una nostra frase: triste, felice, arrabbiata e via discorrendo che sia.

L’agenzia di traduzione sarebbe alla ricerca di un vero e proprio esperto di emoij. L’esperto in questione dovrà avere piena confidenza di quelle “faccine” che contraddistinguono il nostro Smartphon, essere in grado di tradurre i testi in emoji per i clienti e di realizzare delle ricerche per presentare dei rapporti mensili sugli usi, le tendenze e le diverse interpretazioni di questi simboli.

Questo un estratto dell’annuncio di Today Translation: “Il candidato dovrà far prova di una autentica passione per gli emoji e dovrà sottoporsi ad un test pratico di conoscenze e competenze sulla materia”. 

Difatti, esattamente come la gestualità, le emoji si differenziano di significato passando per continenti come Europa, Asia o dalle stesse nazioni. Il settore è in continua crescita, e le apposite agenzie sono alla ricerca di idee fresche per la creazione di nuove emoij.

Condividi
Aspirante giornalista sportivo. Studente in scienze della comunicazione di Pisa. Le più grandi passioni sono la scrittura e lo sport, ho il calcio che mi scorre nelle vene, tanto da fondare una squadra amatoriale nel proprio paese.