Olimpiadi 2024 a Roma, la Raggi dice di no: Ufficiale?

Olimpiadi 2024 a Roma, la Raggi dice di no: Ufficiale?

Sarebbe ormai ufficiale la decisione presa dalla Raggi di rinunciare alle Olimpiadi 2024 da tenere a Roma.

Una fonte qualificata ha parlato all’Ansa e ha svelato che la giunta capitolina, in piena bagarre sulle nomine, avrebbe deciso di rinunciare alla candidatura alle Olimpiadi 2024. Ancora non c’è alcuna ufficialità ma ormai la decisione sembra essere stata presa e la prossima settimana dovrebbe essere comunicata dal sindaco Virginia Raggi.

Insomma nemmeno la lettera inviata oggi da 68 medagliati olimpici italiani avrebbe fatto cambiare idea al sindaco di Roma che non vuole che si svolgano sul proprio territorio le Olimpiadi. Infatti la Raggi ha sempre sostenuto che sarebbe solo uno spreco di denaro pubblico, allo stesso tempo si verrebbe a perdere una grossa opportunità per l’Italia sia in termini sportivi sia in termini economici e di ricaduta occupazionale. L’ufficialità ancora non c’è, ma le speranze che qualcosa possa cambiare sembrano essere davvero poche.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.