P2P Postepay: App per trasferire soldi dalla rubrica del cellulare

Assunzioni Poste Italiane Giugno 2016: Requisiti e come candidarsi

Postepay si evolve ulteriormente e nasce ufficialmente la app P2P, la quale permette a tutti gli utenti possessori di una carta e dell’applicazione citata sullo smartphone di trasferire piccole cifre di denaro da un contato all’altro della rubrica. Per trasferire fondi ad un amico il costo varia leggermente a seconda della cifra da traferire. Ad esempio, fino a 25 euro non c’è nessuna spesa, mentre per una somma che va dai 25 euro in poi il costo sarà di 1 euro.

Grazie a P2P, ovvero postepay2postepay, è possibile trasferire fondi con estrema facilità da una Postepay all’altra, anche senza conoscere il numero della carta del destinatario. Se il ricevente ha l’applicazione Postepay installata ed è presente nella rubrica, sarà facile pagare o ricevere denaro. Insomma, Postepay si sta dimostrando una grande innovazione per tutti i possessori, i quali si dichiarano estremamente soddisfatti non solo della carta, ma anche di questa nuova applicazione.