Paolo Catanzaro, Veggente diventato Attrice: Servizio Le Iene (14 Maggio)

Storia assurda quella raccontata da Le Iene: Paolo Catanzaro, ora Sveva Carinale, è un ex-veggente divenuto attrice con i soldi dei suoi fedeli. Ecco il servizio.

A Le Iene l’agghiacciante storia di Paolo Catanzaro, un falso veggente divenuto attrice (ora Sveva Cardinale) grazie ai soldi dei suoi fedeli. Di seguito il contenuto del servizio di Veronica Ruggeri, che inizia presentando quello che Paolo è diventato. Una vicenda che, parola di Nadia Toffa, ha lasciato senza parole l’intera redazione.

La storia di Paolo Catanzaro

Paolo Catanzaro era diventato per i suoi fedeli una vera e propria divinità. In alcuni video, mostrati durante il servizio, l’uomo fingeva di avere le stimmate e di compiere alcuni miracoli. Stando alla dichiarazioni di alcune persone, che non hanno comunicato alla loro famiglia la presenza nel programma, Catanzaro ha iniziato, ad un certo punto, a chiedere dei soldi.

Cifre importanti che potevano arrivare anche a 4 mila euro al mese. In totale è riuscito ad accumulare circa mezzo milione di euro, che l’uomo dichiarava di utilizzare per opere benefiche. In realtà tutti i soldi erano destinati al cambio di sesso: ora Paolo Catanzaro è Sveva Cardinale. Per accrescere il seguito dei suoi fedeli il finto veggente avrebbe anche utilizzato flaconi contenenti droghe. Insomma, una storia davvero assurda.

Il video del servizio: info su come rivederlo

Il video del servizio riguardante Paolo Catanzaro (Sveva Cardinale), finto veggente, ora attrice, è possibile rivederlo sul sito ufficiale de Le Iene. Cliccate sul contenuto multimediale, da pc, smartphone o tablet, per dare il via alla riproduzione. Sempre sul sito, o sulla pagina Video Mediaset, potrete usufruire della replica dell’intera puntata del 14 maggio.