Parma-Ancona Truccata? Troppe scommesse vincenti a Pozzuoli

Boom di scommesse su Parma-Ancona e vincite record a Pozzuoli: partita truccata?

Parma-Ancona 0-2, risultato esatto. Questa la puntata vincente degli abitanti di Pozzuoli che ha fatto registrare troppe scommesse vincenti lo scorso weekend. Che la sfida sia stata truccata? Non sono state aperte indagini, ma qualcosa di anomalo sembra esserci. Pare infatti che nel comune in provincia di Napoli da giorni si era sparsa la voce di una vittoria della squadra marchigiana per 2-0 a Parma.

Una vittoria in trasferta che, fino a poco tempo fa, sembrava un azzardo e che invece si è realmente registrata al Tardini. Nella 34a giornata del campionato di calcio di Lega Pro, Girone B, il Parma viene sconfitto in casa propria da un Ancona ultimo in classifica incapace di vincere fuori dalle mura amiche (solamente una vittoria su 16 match disputati) e reduce da 5 sconfitte consecutive. Se a questo si aggiunge il gol del 2-0 al 93′ e il numero di vincite record registrato a Pozzuoli la domanda sorge spontanea: Parma-Ancona è stata truccata? Come si spiegano le troppe scommesse vincenti?

Parma-Ancona 0-2: una soffiata vincente

Secondo quanto si apprende da alcune testimonianze, pare che qualche giorno prima della partita era stata diffusa la voce della vittoria dell’Ancona sul Parma per 2-0: un risultato che se avesse avuto la conferma del campo, avrebbe portato una cifra considerevole nelle tasche degli scommettitori. Questa la ragione per cui molti abitanti di Pozzuoli hanno deciso di puntare sul risultato esatto del Tardini. Così al 90′ sul punteggio di 1-0 nessuno scommettitore si è allarmato: tutti sapevano che in quei tre minuti di recupero assegnati ci sarebbe stato il secondo gol, quello milionario. E così è stato: al 93′ il Parma ha incassato il secondo gol, firmato Del Sante, e a Pozzuoli è iniziata la festa.

Vincite record a Pozzuoli

Da 100 mila a 225 mila euro, queste le cifre da capogiro vinte dai più veloci scommettitori. La “soffiata”, infatti, si è rivelata vincente per tanti, ma non per tutti perché le voci hanno fatto nascere alcuni interrogativi su una possibile combine e i centri di scommesse, su disposizione della sede centrale, hanno iniziato a rifiutare le puntate su Parma-Ancona. Secondo quanto riferito dal proprietario di un centro Intralot tale ordine è arrivato sabato mattina.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...